La colomba della Juve diventa "Rubentus": dipendente Conad nei guai...

È successo nell'ipermercato Conad di Oristano.

Colombe Rubentus

Voleva essere solo uno scherzetto per il suoi colleghi juventini, ma ora un magazziniere dell'ipermercato Conad di Oristano rischia qualche brutto guaio sul lavoro. Ma che cosa aveva fatto di così grave? Aveva messo sullo scaffale delle colombe pasquali con i colori della Juventus, realizzate da Balocco in collaborazione con la società bianconera, un cartello con su scritto "Colomba gocc. Rubentus". E ovviamente, a essere contestato, è proprio quel "Rubentus".

Il cartello è stato esposto per poco tempo, ma abbastanza per essere fotografato e fare il giro del web, raccogliendo reazioni contrastanti: da una parte chi lo ha considerato solo uno scherzo, dall'altra chi si è indignato, visto che è stato esposto in un supermercato, e ha addirittura reclamato alla sede nazionale della Conad.

A quanto pare, proprio a causa delle lamentele, la direzione della Conad avrebbe avviato un'azione disciplinare contro il dipendente. Il direttore della filiale di Oristano, Antonio Contu, ha detto che si tratta di un bravo lavoratore, che da pochi mesi ha ottenuto il contratto a tempo indeterminato, ma in una nota ha scritto: "Abbiamo ricevuto tantissime segnalazioni per un cartello offensivo visto nel nostro punto vendita. Vogliamo rassicurarvi del fatto che quel cartello è stato creato da un collaboratore per fare una burla ai colleghi, è stato subito rimosso e il responsabile ne pagherà le conseguenze".

  • shares
  • Mail