Casillas colpito da un infarto: operato d'urgenza a Porto

Il portiere spagnolo, da poco 38enne, sarebbe ora fuori pericolo

Iker Casillas è stato operato d'urgenza a causa di un problema cardiaco. L'ex stella del Real Madrid, oggi al Porto, è stato trasferito in ospedale al termine della sessione odierna d'allenamento con i lusitani. Il portiere ha lamentato un forte dolore al petto ed è stato subito visitato dal medico del club, che ha deciso di trasferirlo immediatamente in ospedale.

Stando alle notizie provenienti dal Portogallo, lo spagnolo è stato operato al cuore a causa di un infarto del miocardio e adesso sarebbe fuori pericolo di vita.

Il 20 marzo scorso il portiere spagnolo ha rinnovato fino al 2021 il suo contratto con il Porto, con il quale gioca da 4 stagioni. Di sicuro, dopo questo episodio, il giocatore non scenderà più in campo in questa stagione. Salterà dunque le ultime 3 giornate di campionato, decisive per la vittoria del titolo che il Porto sta contendendo al Benfica, così come non prenderà parte alla finale di Coppa del Portogallo contro lo Sporting.


  • shares
  • Mail