Buffon lascia il Paris Saint Germain, ma continuerà a giocare

buffon paris saint germain

Gianluigi Buffon lascia il Paris Saint Germain dopo una sola stagione nella quale ha collezionato 25 presenze. L’ex bandiera della Juventus fa sapere comunque che continuerà a giocare, ragion per cui non c’è alcuna possibilità di rivederlo a Torino nelle vesti di dirigente, come vogliono alcuni rumors circolati nei giorni scorsi. I campioni di Francia, fa sapere Buffon tramite i suoi account social, ha proposto "un rinnovo di contratto che non mi sono sentito di accettare spinto dal desiderio di prepararmi a nuove esperienze umane e nuove sfide professionali".

Insomma, dopo aver vinto tanti trofei con la Juventus, il numero uno lascia la Francia con una Ligue 1 in bacheca, ma senza essere riuscito ancora una volta a raggiungere il sogno della Champions. "Dodici mesi fa - continua Buffon - sono arrivato pieno di entusiasmo, accolto dall'incredibile calore dei tifosi, Mi avete commosso, Grazie ancora con tutto il cuore". Il portiere e recordman azzurro ringrazia il presidente Nasser e tutti coloro che lo hanno accompagnato in questa esperienza, ma è già proiettato verso un nuovo campionato.

Stando a quanto riferisce radio mercato, Buffon avrebbe offerte anche da Bundesliga e Premier League, ma non è escluso che a 41 anni scelga di chiudere la carriera in Cina o nella Major League Soccer, campionati meno competitivi, ma molto più remunerativi.


  • shares
  • Mail