Video, Franck Ribery è arrivato alla Fiorentina: sciarpe e cori al suo arrivo

Il video dei suoi primi attimi da giocatore della Fiorentina.

Franck Ribéry ha accettato la sfida italiana e da questa mattina è un giocatore della Fiorentina. Il francese è arrivato a Firenze in un tripudio di cori e sciarpe viola, accolto come una star. Per lui, 36enne, c'è un contratto biennale.

Ribéry era svicolato dopo dodici stagioni al Bayern Monaco, di cui è stato una bandiera e con cui ha vinto ben nove scudetti, una Champions League, un Mondiale per Club, una Supercoppa Europea, sei Coppe di Germania, cinque Supercoppe di Lega e una Coppa di Lega.

Ribéry era titolare nella nazionale francese che perse la finale dei Mondiali 2006 contro l'Italia. La sua avventura con i Bleus si è conclusa nel 2014, quando ha dovuto rinunciare alla convocazione ai Mondiali in Brasile a causa di un problema alla schiena e ha poi annunciato il ritiro dalla nazionale con la quale ha collezionato 81 presenze e 16 gol, disputando due Mondiali e due Europei.

Franck Henry Pierre Ribéry ha adottato come nome Bilal Yusuf Mohammed, dopo aver sposato la musulmana Wahiba Belhami ed essersi convertito alla fede islamica. I due hanno quattro figli: Hizya, Shahinez, Seif e Mohammed.

Il giocatore francese ha un soprannome, Scarface, da quando giocava al Galatasaray, nel 2005: i tifosi turchi realizzarono una locandina del noto film con Al Pacino sostituendo la sua faccia a quella del protagonista.

Franck Ribery è arrivato alla Fiorentina

  • shares
  • Mail