Serie A, prima giornata spumeggiante

Dopo gli anticipi di ieri con Parma-Juventus e Fiorentina-Napoli, questa sera si sono giocate altre 7 partite di Serie A che hanno regalato spettacolo e tanti gol. Fino a questo momento sono state segnate 29 reti e all'appello manca ancora una partita che potrebbe incrementare questo dato: Inter-Lecce, in programma domani sera alle ore 20:45.

Il primo match giocato questa domenica è stato quello tra l'Udinese di Tudor ed il Milan di Giampaolo che ha regalato ben poche emozioni. Decisamente negativa la prestazione dei rossoneri, che hanno tradito le aspettative dei tifosi. A decidere questo match in favore dei padroni di casa è stato il brasiliano Becao, alla sua prima presenza ufficiale in bianconero.

Falsa partenza anche per la Roma di Fonseca che ha conquistato un solo punto in casa pareggiando 3-3 contro il Genoa; per 3 volte i giallorossi si sono portati in vantaggio e per 3 volte sono stati ripresi. Partenza decisamente migliore, invece, per l'altra squadra della Capitale; la Lazio ha vinto 3-0 al Marassi contro la Sampdoria, scaldando al meglio il motore in vista del derby del prossimo fine settimana.

A partire bene è stata anche l'Atalanta di Gasperini che per la prima volta dopo 70 anni è riuscita a vincere alla prima di Serie A giocata in trasferta. I nerazzurri sono andati sotto di due gol ad inizio partita, ma hanno saputo rimontare segnando prima con Gosens e poi due volte con Muriel, subentrato dalla panchina al posto di Masiello.

Successi anche per Brescia e Torino, rispettivamente vittoriose 1-0 sul Cagliari e 2-1 sul Sassuolo. Il match di Verona tra Hellas e Bologna è invece terminato 1-1, ma i tifosi rossoblu hanno avuto comunque un ottimo motivo per festeggiare come se fosse arrivata una vittoria: la presenza in panchina di Sinisa Mihajlovic, che ha lasciato nel pomeriggio l'Ospedale Sant'Orsola per guidare i suoi ragazzi dalla panchina.

Serie A: i risultati della prima giornata

Sabato 24 agosto

Parma-Juventus 0-1
[21' Chiellini (J)]
Fiorentina-Napoli 3-4
[9' rig. Pulgar (F), 38' Mertens (N), 43' rig. e 67' Insigne (N), 52' Milenkovic (F), 56' Callejon (N), 65' Boateng (F)]

Domenica 25 agosto

Udinese-Milan 1-0
[72' Becao (U)]
Cagliari-Brescia 0-1
[53' rig. Donnarumma (B)]
Roma-Genoa 3-3
[6' Under (R), 16' Pinamonti (G), 30' Dzeko (R), 43' rig. Criscito (G), 49' Kolarov (R), 70' Kouame (G)]
Sampdoria-Lazio 0-3
[37' e 62' Immobile (L), 56' Correa (L)]
Spal-Atalanta 2-3
[7' Di Francesco (S), 27' Petagna (S), 34' Gosens (A), 71' e 76' Muriel (A)]
Torino-Sassuolo 2-1
[14' e 55' Zaza (T), 69' Caputo (S)]
Verona-Bologna 1-1
[15' rig. Sansone (B), 36' Veloso (V)]

Lunedì 26 agosto

Inter-Lecce ore 20:45

Serie A: la classifica dopo la prima giornata

Lazio 3
Napoli 3
Atalanta 3
Torino 3
Brescia 3
Udinese 3
Juventus 3
Genoa 1
Roma 1
Bologna 1
Verona 1
Lecce 0*
Inter 0*
Fiorentina 0
Spal 0
Sassuolo 0
Milan 0
Cagliari 0
Parma 0
Sampdoria 0

*Una partita in meno

  • shares
  • Mail