Lecce-Napoli 1-4: tabellino, highlights e video gol

Lecce-Napoli 1-4. Tutto facile per il Napoli di Carlo Ancelotti in casa del Lecce di Fabio Liverani. Troppo evidente la differenza tra i valori in campo, con i giallorossi pugliesi particolarmente ballerini in difesa. La partita si sblocca al 28’ del primo tempo dopo un paio di azioni pericolose degli azzurri: è Llorente a ribadire in rete una corta respinta in area di rigore. Al 40’ Insigne raddoppia su calcio di rigore: da ripetere la prima battuta (fallita), il fantasista partenopeo non sbaglia la seconda. Si va al riposo sul punteggio di 2-0 in favore del Napoli.

Passano solo 7 minuti della ripresa e il Napoli cala il tris: stavolta è Fabian Ruiz a depositare in rete. Il Lecce prova a destarsi e al 16’ Mancosu accorcia le distanze dal dischetto (atterramento di Farias da parte di Ospina). La rimonta, però, non c’è: al 37’ è ancora Llorente, alla prima da titolare, a siglare la rete del definitivo 1-4 dopo una corta respinta del portiere avversario. Con questa vittoria, il Napoli sale a quota 9 in classifica piazzandosi immediatamente alle spalle della Juventus, mentre il Lecce rimane terzultimo con soli 3 punti.

Lecce-Napoli 1-4 | Tabellino

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli (25' st Benzar), Lucioni, Rossettini, Calderoni; Majer, Tachtsidis (1' st Petriccione), Tabanelli; Mancosu; Farias, Falco (20' st La Padula). A disp.: Vigorito, Bleve, Riccardi, Vera, Shakov, Dumancic, La Mantia, Babacar, Lo Faso. All. Liverani.
Napoli (4-4-2): Ospina; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Elmas (29' st Callejon), Fabian Ruiz, Zielinski, Insigne; Milik (28' st Lozano), Llorente (41' st. Luperto). A disp.: Meret, Karnezis, Mario Rui, Di Lorenzo, Hysaj, Gaetano, Mertens. All.: Ancelotti.
Arbitro: Piccinini
Marcatori: 28', 37' st Llorente (N), 40' rig. Insigne (N), 7' st Fabian Ruiz (N), 16'st rig Mancosu (L)
Ammoniti: Tachtsidis, Gabriel, Tabanelli (L), Ghoulam, Elmas, Fabian Ruiz (N)

Lecce-Napoli 1-4 | Highlights e video gol

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail