Bologna attivissimo sul mercato: vicino l'ingaggio di Rivas dall'Inter. Piacciono Balotelli, Corradi e Pazzini

Il presidente del Bologna Francesca Menarini ha raggiunto un accordo verbale con Massimo Moratti per il prestito con diritto di riscatto del 25enne difensore colombiano Nelson Rivas. Un'operazione avallata fortemente da Sinisa Mihajlovic che, a quanto pare, nel corso della sua permanenza all'Inter, ha potuto constatare e apprezzare il valore del giocatore sudamericano.

La società felsinea è una delle più attive, almeno stando alle voci di radio mercato: dopo aver praticamente chiuso per il centrocampista Massimo Mutarelli, svincolatosi dalla Lazio e dopo l'affare Rivas che sembra a buon punto, i bolognesi tenteranno un altro colpo, stavolta in attacco. Appare molto difficile, anche soprattutto dopo il no dell'Inter di una settimana fa, ma non così impossibile un eventuale arrivo (in prestito) del gioiellino nerazzurro, spesso ignorato da Mourinho in questa stagione, Mario Balotelli.

Molto più praticabile, invece, la pista che porta a Bernardo Corradi: l’attaccante della Reggina ha trovato da tempo l’accordo con il Bologna ma ci sono solamente da limare alcuni dettagli economici con la società calabrese. Resta in piedi l'ipotesi Pazzini della Fiorentina, mentre, per quanto concerne il fronte cessioni, Carrus (richiesto da Mantova e Parma), Marazzina (piace a Monaco e Mantova) e Coelho (potrebbe tornare in Brasile), sono i giocatori maggiormente indiziati per una possibile partenza.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: