[VIDEO] Ibrahimovic saluta la MLS con un gestaccio, ora lo aspetta il Napoli

ibrahimovic gestaccio

Zlatan Ibrahimovic (38 anni) conclude la sua esperienza nella Major League Soccer americana con una sconfitta e un gestaccio. I Los Angeles Galaxy hanno perso il derby dei playoff contro il Los Angeles FC per 5-3 al termine di una gara rocambolesca e in cui è successo praticamente di tutto. A nulla è valso il gol di Ibra per il momentaneo 2-2 ad inizio ripresa. L’ex Milan, Inter e Juventus si è arrabbiato molto per l’arbitraggio e al triplice fischio finale, uscendo dal campo, ha risposto ad un tifoso facendo un gestaccio, toccandosi le parti intime.

Un gesto che ha avuto una grande cassa di risonanza sui media americani e che molto probabilmente sancirà il divorzio dai Los Angeles Galaxy. Ibrahimovic ha ancora due mesi di contratto, ma sulle sue tracce ci sarebbe il Napoli di Carlo Ancelotti, con Inter e Bologna sullo sfondo. Intervistato a fine partita, Ibra ha dribblato le domande sul suo futuro, dichiarando di non sapere ancora cosa farà a gennaio. Di sicuro, ha affermato, “senza Ibrahimovic nessuno si ricorderà più della MLS”. Con la maglia dei Los Angeles Galaxy, lo svedese ha collezionato 56 presenze e 52 gol.

  • shares
  • Mail