Podolski vuole la Roma, ma la concorrenza è forte

Proseguono le voci su un possibile trasferimento del bomber Lucas Podolski dal Bayern Monaco alla Roma. Il giovane attaccante sembra ormai infatti deciso a lasciare il club bavarese, visto il suo scarso utilizzo da parte del tecnico Jurgen Klinsmann. La capitale, sponda giallorossa, sarebbe la destinazione favorita dal giocatore di origini polacche che ha dichiarato


Proseguono le voci su un possibile trasferimento del bomber Lucas Podolski dal Bayern Monaco alla Roma. Il giovane attaccante sembra ormai infatti deciso a lasciare il club bavarese, visto il suo scarso utilizzo da parte del tecnico Jurgen Klinsmann. La capitale, sponda giallorossa, sarebbe la destinazione favorita dal giocatore di origini polacche che ha dichiarato a questo proposito:

Ho bisogno di giocare, non posso continuare a sta­re in panchina. Ormai a Monaco non mi sento più a mio agio, penso sia ar­rivato il momento di andare via per tornare a fare il mio mestiere, cioè giocare. Mi sento pronto anche per un’esperienza all’estero, Italia com­presa. So che la Roma mi ha cercato e mi vorrebbe. Io sono qui. Non avrei problemi, è un grande club.


Il problema sarebbe però la concorrenza di diversi club europei, soprattutto della Premier League, che potrebbero garantire alla società tedesca una maggiore buonuscita e allo stesso giocatore un ingaggio più sostanzioso. Intanto sempre in casa Roma, arrivano dall’Inghilterra voci di un possibile scambio con il Chelsea tra il brasiliano Cicinho e Florent Maoluda, già richiesto da Spalletti nel corso del mercato estivo, sul quale però ci sarebbe anche lo stesso Bayern, che conterebbe sull’apporto di Frank Ribery, connazionale e grande amico del centrocampista dei Blues.

I Video di Calcioblog