Adriano: squalifica revocata

Da Inter.it: “La Commissione Disciplinare della Lega Calcio ha revocato la squalifica di Adriano. Valutato il ricorso d’urgenza presentato da F.C. Internazionale contro le due giornate di squalifica inflitte dal Giudice Sportivo in base alla prova tv, ascoltati questa mattina il calciatore e il legale della Società (avvocato Adriano Raffaelli). Queeste le motivazioni: “Le immagini

di omino

Da Inter.it: “La Commissione Disciplinare della Lega Calcio ha revocato la squalifica di Adriano.

Valutato il ricorso d’urgenza presentato da F.C. Internazionale contro le due giornate di squalifica inflitte dal Giudice Sportivo in base alla prova tv, ascoltati questa mattina il calciatore e il legale della Società (avvocato Adriano Raffaelli).

Queeste le motivazioni: “Le immagini televisive mostrano come il gesto di Adriano abbia raggiunto la mano dell’avversario Grandoni, non potendo tuttavia provare in modo certo ed univoco che il colpo abbia raggiunto il viso del Grandoni.

Tale assunto è peraltro confermato dallo stesso Grandoni, il quale ha dichiarato di non essere stato raggiunto al viso ma solamente alla mano destra (dichiarazione prodotta dalla difesa unitamente al proprio ricorso).
Il gesto in questione pertanto non era idoneo in concreto a produrre alcuna conseguenza lesiva in danno dell’avversario

bene, molto bene dunque; se non fosse che la credibilità del calcio è ormai un’entità astratta, ma forse questo non interessa più a nessuno…