Squadra 2008 della UEFA: niente italiani e Serie A

Da Chiellini a Ibrahimovic, da Kakà a Del Piero: tutti a bocca asciutta, le migliaia di utenti del sito www.uefa.com li hanno coi loro voti estromessi dalla Top11 dell’anno appena trascorso. Tre milioni di preferenze hanno infatti incoronato la Spagna campione d’Europa, presente con più del 50% di unità nella squadra dei sogni del 2008:


Da Chiellini a Ibrahimovic, da Kakà a Del Piero: tutti a bocca asciutta, le migliaia di utenti del sito www.uefa.com li hanno coi loro voti estromessi dalla Top11 dell’anno appena trascorso. Tre milioni di preferenze hanno infatti incoronato la Spagna campione d’Europa, presente con più del 50% di unità nella squadra dei sogni del 2008: dal portiere al terminale offensivo, passando per difesa e centrocampo. Solo un inglese, Terry al centro della difesa insieme a Puyol, anche se l’allenatore è britannico, lo scozzese Sir Alex Ferguson.

Tra i club il più rappresentato è il Barcellona che piazza anche Xavi e Messi, mentre il Manchester United vincitore della Champions League si ritrova, oltre al tecnico, il solo Cristiano Ronaldo, assoluto protagonista del 2008 (già vincitore di Pallone d’Oro e Fifa World Player). Al secondo posto Real Madrid, con Casillas e Sergio Ramos (di fatto il miglior terzino destro in circolazione secondi i tifosi del Vecchio Continente), e Bayern Monaco, a sorpresa con Lahm e Ribery. Di seguito la lista completa.

UEFA Top Team 2008 (4-4-2): Iker Casillas (Spa, Real Madrid); Sergio Ramos (Spa, Real Madrid), John Terry (Ing, Chelsea), Carles Puyol (Spa, Barcellona), Philipp Lahm (Ger, Bayern Monaco); Cristiano Ronaldo (Por, Manchester United), Xavi Hernandez (Spa, Barcellona), Cesc Fabregas (Spa, Arsenal), Franck Ribery (Fra, Bayern Monaco); Lionel Messi (Arg, Barcellona), Fernando Torres (Spa, Liverpool). All. Alex Ferguson (Ing, Manchester United).

I Video di Calcioblog