L’attaccante Gaston Cellerino è il nuovo acquisto della Lazio

Mancherebbero solo gli ultimi dettagli per l’ufficializzazione dell’acquisto di Gaston Andres Javier Cellerino, centravanti argentino del Rangers Talca (Cile), autore di 22 goal in 35 partite. La formula dell’operazione è il prestito con diritto di riscatto a 2,5 milioni di euro; è una modalità di acquisto molto cara al presidente della Lazio, Claudio Lotito, un

di antonio

Mancherebbero solo gli ultimi dettagli per l’ufficializzazione dell’acquisto di Gaston Andres Javier Cellerino, centravanti argentino del Rangers Talca (Cile), autore di 22 goal in 35 partite. La formula dell’operazione è il prestito con diritto di riscatto a 2,5 milioni di euro; è una modalità di acquisto molto cara al presidente della Lazio, Claudio Lotito, un sorta di escamotage che permette di testare i giocatori prima del definitivo trasferimento (vedi Zarate).

Il 22enne Cellerino è alto 185 cm, ha un fisico possente, è dotato di buona tecnica pur non essendo velocissimo, è molto abile nel gioco aereo e la sua specialità è la rovesciata (Guarda il video). Ha tutte le caratteristiche per giocare da prima punta (Rocchi permettendo), con Zarate e Pandev a supporto. Il club romano era da tempo sulle tracce di questo attaccante, ancor più dopo la fresca cessione dell’inutilizzato Makinwa al Chievo. Unica e non trascurabile perplessità: il campionato di provenienza, non certo uno dei più competitivi al mondo.