Sfide su Fabio Cannavaro: su Raitre stasera alle 22.40

Questa sera su Raitre andrà in onda una puntata di Sfide tutta dedicata a Fabio Cannavaro, uno dei più grandi difensori del calcio italiano. Il programma ideato e curato da Simona Ercolani e condotto da Alex Zanardi ripercorrerà la storia del capitano della Nazionale Italiana campione del mondo nel 2006: dal settore giovanile del Napoli, all’esordio in serie A contro la Juventus a 19 anni. Dagli scudetti e le coppe al Pallone d'Oro del 2006, l'unico vinto fino ad oggi da un difensore (e il quinto di un italiano, dopo Omar Sívori, Gianni Rivera, Paolo Rossi e Roberto Baggio), passando appunto per il titolo mondiale vinto da grandissimo protagonista ma anche dai momenti più difficili, compreso la vicenda doping che lo ha interessato per poche settimane.

Attualmente il 39enne napoletano vive con la sua famiglia a Dubai dove lavora come dirigente dell’Al-Ahli. Tuttavia Cannavaro, che segue con attenzione il campionato di Serie A (nel quale gioca il fratello Paolo, nel Napoli), sta studiando a Converciano per diventare direttore sportivo.

Per realizzare il ritratto dell'ex difensore di Napoli, Parma, Inter, Juventus e Real Madrid (oltre che appunto del Al-Ahli), Sfide ha anche raccolto le testimonianze, le dichiarazioni e i ricordi degli allenatori Scarpitti, De Lella, Bianchi e Capello, di alcuni dei compagni di squadra storici come Ferrara, Inzaghi e Galante, oltre che del padre Pasquale, della madre Gelsomina, della moglie Daniela e della sorella Renata.

L'appuntamento per conoscere Fabio Cannavaro, l'uomo e l'atleta, da più vicino è per stasera sulla terza rete della Rai a partire dalle ore 22.40.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail