Amauri convocato da Dunga al posto di Luis Fabiano


Sta per risolversi uno dei tormentoni calcistici più caldi di quest'ultimo periodo riguardo la scelta di Amauri tra la nazionale brasiliana e quella italiana. Le agenzie di stampa brasiliane hanno battuto la notizia della convocazione dello juventino da parte del commissario tecnico Dunga, il giocatore è stato chiamato in seguito all'infortunio di Luis Fabiano e accettando metterebbe la parola fine a questa lunga telenovella.

Le convocazioni sono per la tanto chiacchierata, anche se per motivi extra sportivi, amichevole con l'Italia che si disputerà a Londra il prossimo 10 febbraio. Tecnicamente ancora non si può dare niente per certo anche perché l'ok definitivo deve arrivare dalla Juventus che ne detiene il cartellino. Secondo il regolamento Fifa i bianconeri possono imporre, in caso di amichevole, ai propri tesserati di non rispondere alle convocazioni. Questa eventualità, sinceramente, sembra davvero poco probabile.

In molti dovranno mettersi il cuore in pace, Amauri non vestirà la maglia azzurra con buona pace di tutti coloro che avevano sponsorizzato la sua candidatura, primo fra tutti il presidente federale Abete. Come valutate il finale di questa storia? È meglio che Amauri vesta la maglia del paese in cui è nato oppure uno come lui avrebbe fatto molto comodo a Marcello Lippi e alla nostra nazionale?

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: