Champions League, i risultati di oggi e le classifiche aggiornate: Juventus 4-0, Chelsea - Shakhtar 3-2 nel recupero. Perde il Barca. United 3-1 a Braga.

I risultati in diretta e le classifiche del 7 Novembre 2012 in Champions League

Partite terminate.

GRUPPO E

PARTITE

Chelsea - Shakhtar Donetsk 3-2
(6' Torres (C), 9' Willian (S), 40' Oscar (C), 50' Willian (S), 90'+3 Moses (C) ) - Risultato finale -

Juventus - Nordsjaelland 4-0 (6' Marchisio (J), 23' Vidal (J), 37' Giovinco (J), 74' Quagliarella (J) ) - Risultato finale - (La Diretta della Partita)

CLASSIFICA


    Shakhtar Donetsk 7
    Chelsea 7
    Juventus 6
    Nordsjaelland 1

GRUPPO F

PARTITE

Bayern Monaco - Lille 6-1 (5' Schweinsteiger (B), 18', 28' e 33' Pizarro C. (B), 23' Balmont (Autogol) (B), 59' Kalou (L), 66' Kroos (B) ) - Risultato finale -

Valencia - BATE Borisov 4-2
(26' Jonas (V), 28' Soldado su Rig (V), 51' Feghouli (V), 53' Renan (B), 83' Mozolevski (B), 86' Feghouli (V) ) - Risultato finale -

CLASSIFICA


    Bayern Monaco 9
    Valencia 9
    BATE Borisov 6
    Lille 0

GRUPPO G

PARTITE

Celtic - Barcellona 2-1 (21' Wanyama (C), 83' Watt (C), 90' Messi (B) ) - Risultato finale -

Benfica - Spartak Mosca 2-0 (58' Cardozo (B), 69' Cardozo (B) ) - Risultato finale -

CLASSIFICA


    Barcellona 9
    Celtic 7
    Benfica 4
    Spartak Mosca 3

GRUPPO H

PARTITE

Braga - Manchester United 1-3
(49' Alan (B) su rigore, 80' van Persie (M), 84' Rooney su rigore (M), 90'+2 Hernandez ) - Risultato finale -

Cluj - Galatasaray 1-3 (18' Yilmaz (G), 53' Sougou (C), 65' Yilmaz (G), 74' Yilmaz (G) ) - Risultato finale -

CLASSIFICA


    Manchester United 12
    Cluj 4
    Galatasaray 4
    Braga 3


I risultati dopo i primi tempi

Juventus avanti 3-0 con il Nordsjaealland a fine primo tempo, bianconeri che giocano sul velluto con i danesi e fanno valore la loro netta superiorità. Si attendono i gol degli attaccanti, ma a fare gol sono i soliti Marchisio e Vidal prima che Giovinco si decida a trovare la porta dopo i consueti errori. Matri rimane a secco, per lui una traversa sugli sviluppi di un angolo. Nell'altra gara del girone il Chelsea è avanti sullo Shakhtar grazie alla rete di Oscar, due papere della difesa ucraina consentono agli inglesi di trovarsi in vantaggio.

Negli altri gironi impressiona il 5-0 parziale del Bayern Monaco, ma anche il Valencia sta vincendo con il BATE Borisov. Per ora la grande sorpresa arriva da Glasgow con i Celtic ancora in vantaggio nel parziale con il Barcellona. Il Manchester United è ancora sullo 0-0 a Braga, nello stesso girone Galatasaray avanti a Cluj con i rumeni che recriminano per un calcio di rigore non concesso.

La presentazione delle gare del 7 novembre

Seconda tornata della quarta giornata della fase a gironi di Champions League. La serata del 7 novembre vedrà protagonista la Juventus, impegnata nella fondamentale partita con il Nordsjaelland in casa. I bianconeri non hanno ancora vinto in Europa e vengono dalla batosta in campionato con l'Inter, un qualsiasi risultato diverso dalla vittoria rischia seriamente di compromettere in maniera serissima la qualificazione agli ottavi di finale. Quindici giorni fa i bianconeri riuscirono nell'impresa di far segnare il primo gol in Champions ai modesti danesi e riacciuffarono il pareggio nel finale grazie a Vucinic, il montenegrino non ci sarà stasera, l'asfittico attacco della Juventus dovrà fare a meno di lui sperando di trovare con Matri finalmente i gol che mancano.

Nell'altra gara del girone il Chelsea, anch'esso in difficoltà in campionato nell'ultimo turno, è consapevole di dover rispondere dopo la sconfitta Donetsk. Lo Shakhtar di Mircea Lucescu ha battuto gli inglesi in casa, ripetere l'impresa anche a Stamford Bridge potrebbe valere la qualificazione. Per la Juventus l'incastro di risultati comincerà ad essere rilevante (due settimane fa avevamo provato a fare i conti), anche se con tutta probabilità la partita del 20 novembre fra bianconeri e blues a Torino sarà quella davvero decisiva per entrambe.

Alle 20.45 è previsto anche il calcio d'inizio dei match validi per il gruppo F, quello che include i finalisti della scorsa stagione, i tedeschi del Bayern Monaco. Questa sarà una giornata fondamentale, ci sono da stabilire le gerarchie in vista della qualificazione. La situazione di classifica vede tre squadre a 6 punti (fra cui la sorpresa BATE Borisov) con il Lille ancora a 0 punti. I francesi si giocano le ultime chance proprio all'Allianz Arena mentre il Valencia ospita la squadra bielorussa e spera di poter approfittarne per salire a quota 9.

Nel gruppo G ultima chiamata per il Benfica. I portoghesi hanno deluso (e non poco), ma con la gara interna contro lo Spartak Mosca potrebbero rientrare alla grande. Serve una vittoria, sperando che nel frattanto il Barcellona faccia il suo dovere contro i Celtic che tanti problemi hanno creato 15 giorni fa al Camp Nou venendo beffati solo nel recupero quando erano ad un passo dall'impresa.

Infine, nel Gruppo H, il Manchester United a punteggio pieno (con una buona dose di fortuna) gioca in trasferta a Braga per provare a chiudere il discorso sfruttando il sorteggio benevole che gli ha consegnato avversari non all'altezza. Nell'altra partita del girone il Cluj ospita i turchi del Galatasaray che ha assoluto bisogno di punti per continuare a sperare in una qualificazione sulla carta alla portata dei giallorossi di Istanbul.

A partire dalle 20.45 seguiremo in diretta tutte le partite con l'aggiornamento in tempo reale di risultati e classifiche. A stasera!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail