Le prime pagine dei quotidiani sportivi del 7 novembre 2012

La Gazzetta dello Sport apre con "Milan Cuore & Pato" per sottolineare il ritorno al gol del brasiliano che non segnava dallo scorso 18 gennaio. La rosa fa notare che dopo il sofferto pareggio di ieri sera contro il Malaga i rossoneri devono fare 4 punti nelle ultime due gare per superare il turno. Nel taglio alto la notizia del contatto tra il club di via Turati e il fratello di Guardiola. Nel taglio basso troviamo i commenti che riguardano le partite europee in cui sono stati coinvolti gli 'italiani' Mourinho e Ibra, e lo stesso Roberto Mancini. A destra le parole di Angelo Alessio che ha annunciato che stasera contro il Nordsjaelland Matri partirà titolare e che ha criticato l'Inter che "deve imparare anche a vincere".

Anche il Corriere dello Sport punta su Pato che "tiene su il Milan", mentre il taglio alto riprende le frasi del tecnico in seconda della Juventus. Anche qui troviamo in prima pagina il riferimento a Matri che torna dal primo minuto e quello al City di Mancini a rischio eliminazione dalla Champions. Nel taglio basso si va "verso il derby" romano, con l'invito di Ibra a De Rossi: "Vieni a Parigi".

Le immagini delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 7 novembre 2012
Le immagini delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 7 novembre 2012 Le immagini delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 7 novembre 2012 Le immagini delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 7 novembre 2012 Le immagini delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 7 novembre 2012 Le immagini delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 7 novembre 2012

Tuttosport in prima pagina apre con una foto di Matri e con "Juve, vincere o vincere". Nel taglio alto il riferimento al pareggio di ieri sera del Milan, sebbene il titolo sia dedicato alle voci sul possibile arrivo in panca di Pep Guardiola. Nella spalla troviamo l'annuncio del presidente del Torino Urbano Cairo: "Metto i soldi e rinascerà". Nel taglio basso spazio al titolo che riassume la serata di Champions di Mourinho e Mancini: "Spavento Real, quasi fuori il City".

  • shares
  • Mail