Italia – Brasile: 152 paesi collegati, l’emozione di Lippi e l’attesa di Dunga

La madre di tutte le partite. O se preferite che si utilizzi l’espressione coniata dagli inglesi in questi giorni, è l’amichevole del secolo. Per Italia-Brasile, domani sera, si collegheranno 152 paesi con l’Emirates Stadium di Londra (un totale che sfiora il miliardo di persone, secondo una media spettatori calcolata dagli organizzatori). Ammonta a circa 10

di antonio


La madre di tutte le partite. O se preferite che si utilizzi l’espressione coniata dagli inglesi in questi giorni, è l’amichevole del secolo. Per Italia-Brasile, domani sera, si collegheranno 152 paesi con l’Emirates Stadium di Londra (un totale che sfiora il miliardo di persone, secondo una media spettatori calcolata dagli organizzatori). Ammonta a circa 10 milioni di euro il fatturato dei due club, tra ingaggi, incassi da stadio, merchandising e diritti tv.
(Video Italia-Brasile dell’82 e i precedenti tra le due formazioni)

60.432 i biglietti venduti (sarà ovviamente tutto esaurito): i posti del nuovissimo Emirates Stadium si sono polverizzati già da due settimane. Per l’occasione saranno presenti molte personalità di spicco, tra cui Rod Stewart, Robbie Williams e gli Oasis. Un po’ di numeri “calcistici” di Italia-Brasile: 12 sono i precedenti tra le due formazioni, 5 vittorie per parte e 2 pareggi. In parità anche il bilancio delle partite vinte ai mondiali: 2 vittorie per parte, entrambe in finale per il Brasile, nel 1938 e nel 1982 per l’Italia. Ed è incredibilmente pari e patta anche il conto dei goal: 19 per entrambe.

Il triste (per l’Italia) epilogo del 1994 arrivava dopo le sfide memorabili del 1970 e del 1982. Le ultime due amichevole sono datate 1989 e 1997: nella prima vinsero i sudamericani con goal di Cruz, il secondo confronto, giocato a Marsiglia terminò con uno spettacolare 3-3. Le impressioni di Marcello Lippi:

“Per me è la prima volta col Brasile. L’unico rammarico è che giochiamo solo 48 ore dopo il campionato e non è certo la maniera migliore per avvicinarsi a una sfida come questa. Ci conosciamo molto bene: loro hanno tanta bravura, tanta qualità. Non c’è Kakà, è vero, ma hanno tantissimi grandi campioni, come Pato, Ronaldinho, Robinho e tanti altri. Tecnicamente il Brasile è la nazionale più forte al mondo. Nel 2006 erano i favoriti per la vittoria nel Mondiale e poi abbiamo vinto noi. Adesso questa partita può essere una grande iniezione di fiducia per questo 2009, che porterà alla Confederations Cup. Mi è piaciuta la definizione di Falcao: è vero, è il derby del mondo. Il Brasile è il calcio. In questa occasione non hanno chiamato nessun giocatore che gioca in Brasile, ma ne hanno più di 1.000 nel mondo”.

E quelle di Carlos Dunga:

“Molti giocatori erano in campo domenica, alcuni hanno fatto viaggi lunghi e non è stato possibile fare un lavoro di preparazione. Ma quando si gioca contro l’Italia troviamo sempre degli stimoli speciali. Anche se un’amichevole non è mai una partita di Coppa del Mondo, ci sono molte cose in gioco. Anche se non è una gara ufficiale e la pressione è diversa, noi ci teniamo sempre a vincere. Le motivazioni dei giocatori? Credo che ogni calciatore sogni di giocare partite di questo tipo”.

Italia-Brasile: tutte le partite

Questi i precedenti tra le nazionali di Italia e Brasile: 16/06/1938 Marsiglia Mondiali Italia-Brasile 2-1 Reti: 55′ Colaussi (I), 60′ rig. Meazza (I), 87′ Pelliciari (B) Esordienti: nessuno – 25/04/1956 Milano amichevole Italia-Brasile 3-0 Reti: 13′ e 62′ Virgili, 76′ aut. De Sordi. Esordienti: G. Bernasconi – 01/07/1956 Rio de Janeiro amichevole Brasile-Italia 2-0 Reti: 29′ Ferreira, 75′ Canario. Esordienti: nessuno – 12/05/1963 Milano amichevole Italia-Brasile 3-0 Reti: 35′ Sormani, 39′ rig. A. Mazzola, 76′ Bulgarelli. esordienti: A. Guarneri, A. Mazzola – 21/06/1970 Città del Messico Mondiali Brasile-Italia 4-1 Reti: 18′ Pelè (B), 37′ Boninsegna (I), 66′ Gerson (B), 71′ Jairzinho (B), 86′ Alberto (B). Esordienti: nessuno – 09/06/1973 Roma amichevole Italia-Brasile 2-0 Reti: 16′ Riva, 76′ Capello. Esordienti: nessuno – 31/05/1976 New Haven amichevole Brasile-Italia 4-1 Reti: 2′ Capello (I), 29′ e 52′ Gil (B), 73′ Zico (B), 75′ Roberto (B). Esordienti: nessuno – 24/06/1978 Buenos Aires Mondiali Brasile-Italia 2-1. Reti: 38′ Causio (I), 64′ Nelinho (B), 71′ Dirceu (B). Esordienti: nessuno. – 05/07/1982 Barcellona Mondiali Italia-Brasile 3-2. Reti: 5′, 25′ e 74′ Rossi (I), 12′ Socrates (B), 68′ Falcao (B) Esordienti: nessuno. – 14/10/1989 Bologna amichevole Italia-Brasile 0-1. Reti: 77′ Cruz. Esordienti: nessuno – 17/07/1994 Los Angeles Mondiali Brasile-Italia 0-0 (3-2 dcr) Esordienti: nessuno. – 08/06/1997 Montpellier Torneo di Francia Italia-Brasile 3-3 Reti: 6′ e 61′ rig. Del Piero (I), 23′ aut. Aldair (I), 35′ aut. Lombardo (B), 72′ Ronaldo (B), 84′ Romario (B). Esordienti: F. Inzaghi. (A cura di Football Data).

Ultime notizie su Amichevoli

Tutto su Amichevoli →