Diretta Europa League, Napoli-Dnipro 4-2 risultato finale: Cavani (4 gol) marziano!

93' - ANCORA CAVANI, E' IL QUARTO! L'uruguaiano raccoglie un colpo di testa di Hamsik da centrocampo e batte il portiere avversario per la quarta volta! L'arbitro fischia la fine, gli azzurri recuperano e vincono una partita, che sembrava persa, grazie ad una prestazione mostruosa dell'attaccante uruguaiano. La vittoria dell'Aik Solna contro il PSV è un'altra bella notizia per il Napoli.

88' - CAVANIIIIIIIIIII! 3-2 PER IL NAPOLI! Impressionante prestazione dell'attaccante uruguaiano, il terzo gol porta in vantaggio gli azzurri! Assist di Hamsik dalla sinistra e Cavani si fa trovare pronto per il tap in!

86' - Fedetskiy viene rimpiazzato dal compagno Matheus, ultimo cambio per gli ucraini

84' - Insigne vicino al gol! Il destro del folletto napoletano mette i brividi al portiere avversario, palla di pochissimo a lato!

81' - ammonito Fernandez per proteste dopo un fallo assegnato contro i partenopei.

81' - sostituzione per il Dnipro: Konoplyanka lascia il posto a Cheberyachko

76' - PAREGGIO DEL NAPOLI, ANCORA CAVANI! Punizione al bacio dell'uruguaiano, la palla si insacca sotto al sette, 2-2!

75' - ammonito Rotan per fallo su Dzemaili

72' - ultimo cambio per il Napoli, esce Aronica (fischiato dal pubblico), entra Pandev. Mazzarri tenta il tutto per tutto

69' - Mesto vicino al gol! Il tiro dell'esterno finisce di poco a lato, spinge il Napoli

66' - Dnipro incisivo in contropiede, il Napoli è in affanno. Gli ucraini stanno dimostrando tutto il loro valore e non occupano il primo posto del girone per caso, è una formazione con due o tre elementi da tenere d'occhio.

60' - si mette male per la formazione di Mazzarri. Una partita giocata non benissimo dagli azzurri, ma il Dnipro è stato spietato ed ha sfruttato al massimo gli errori dei padroni di casa

56' - esce Aliyev, al suo posto Giuliano per il Dnipro

56' - due cambi per il Napoli: escono Vargas e Donadel ed entrano Insigne ed Hamsik

52' - VANTAGGIO DEL DNIPRO! Vargas perde un pallone e regala il contropiede agli ucraini, ZOZULYA lanciato in contropiede da Aliyev batte un incerto Rosati! 1-2!

52' - ammonito INLER per un fallo tattico su Konoplyanka

50' - Fernandez vicino al gol, il colpo di testa del difensore azzurro finisce di pochissimo a lato!

47' - nessuna sostituzione operata dai due allenatori

46' - inizia la ripresa!

NAPOLI - DNIPRO | SECONDO TEMPO


46' - finisce il primo tempo, 1-1 tra Napoli e Dnipro. Azzurri tonici nella prima fase, molto meno nella seconda in cui il Dnipro ha guadagnato campo pervenendo al pareggio.

42' - il Napoli è meno lucido in questa fase, mentre al Dnipro non interessa accelerare i tempi. Gli ucraini aspettano gli azzurri e si rendono pericolosi di tanto in tanto con il tiro da fuori area

35' - Cavani tenta subito di trascinare i suoi, reazione rabbiosa degli azzurri con Mazzarri in panchina che si sbraccia.

33' - PAREGGIO DEL DNIPRO! Sugli sviluppi di un calcio d'angolo il pallone arriva a Fedetskiy che da mezzo metro non può che accompagnare il pallone in porta, 1-1!

32' - Inler si libera per il tiro con una finta, pallone alto sulla traversa

29' - intanto l'Aik Solna è in vantaggio sul PSV. E' una buona notizia per il Napoli

27' - gioca un leggermente meglio il Dnipro rispetto ai primi minuti di gioco, mentre il Napoli sta rifiatando

25' - ammonito anche Aliyev per un fallo su Fernandez

21' - ammonito Konoplyanka per proteste

18' - Dnipro pericoloso con un tiro da fuori area di Kankava che sfiora il palo

16' - fantastico assist di Cavani per Dossena che non trova la porta, ancora un'occasione per il Napoli!

13' - Napoli ancora pericoloso prima con Cavani, poi con Dossena che sugli sviluppi di un calcio d'angolo non trova la porta colpendo il pallone di testa

7' - GOL DEL NAPOLI, SEGNA CAVANI! Vantaggio che nasce da un assist al bacio di Dzemaili per l'uruguaiano che insacca di piatto destro! 1-0 per i partenopei!

6' - il Dnipro attende il Napoli nella propria metà campo cercando di pungere in contropiede, ma finora nessun pericolo per la porta di Rosati

2' - subito un cross interessante di Dzemaili, non ci arriva nessuno degli azzurri in area di rigore

2' - Napoli in possesso palla in questa primissima fase

1' - inizia la partita!

NAPOLI - DNIPRO | PRIMO TEMPO


NAPOLI - DNIPRO | LE FORMAZIONI UFFICIALI

NAPOLI (3-5-2): Rosati; Fernandez, Aronica, Britos; Mesto, Donadel, Inler, Dzemaili, Dossena; Cavani, Vargas. A disposizione: De Sanctis, Campagnaro, Maggio, Behrami, Hamsik, Pandev, Insigne

DNIPRO (4-2-3-1): Lastuvka; Mandziuk, Mazuch, Odibe, Denisov; Rotan, Kankava; Fedetskiy, Aliyev, Konoplyanka; Zozulya. A disposizione: Shelikov, Kravchenko, Giuliano, Oliynyk, Cheberyachko, Seleznyov, Matheus

Tra circa due ore il Napoli affronterà il Dnipro. E' la quarta partita del girone F di Europa League. Secondo le ultime informazioni provenienti dal capoluogo partenopeo la difesa azzurra sarà composta da Aronica al centro, Fernandez adattato sul centro-destra e Britos al rientro sul centro-sinistra. Pubblicheremo le formazioni ufficiali non appena saranno diramate, Calcioblog seguirà l'evento con aggiornamenti e foto in tempo reale. Buona diretta!

Prova della verità per il Napoli in Europa League. I partenopei sono chiamati alla vittoria dopo le due batoste conto Psv Eindhoven e Dnipro se vorranno continuare il cammino nella competizione europea. Il tragitto verso la fase ad eliminazione diretta si è complicato, un po' a sorpresa, dopo il bell'esordio contro l'Aik Solna in cui la squadra allenata da Walter Mazzarri rifilò quattro gol agli svedesi. Poi solo delusioni, mal digerite dai tifosi partenopei che chiedono più impegno ai propri beniamini.

E non avrebbero tutti i torti se si considera che la dirigenza napoletana e il tecnico toscano hanno sbandierato ai quattro venti, fin dall'inizio della stagione, la priorità delle attenzioni e delle forze riservate al campionato rispetto all'Europa League. De Laurentiis e Mazzarri hanno costruito la squadra, in estate, per cercare di non attingere sempre dagli stessi elementi il contributo necessario per giocare due competizioni. Ma l'Europa League è considerata dall'entourage del Napoli, a torto o a ragione, una coppa europea "di Serie B". E duole dirlo e ammetterlo per i tifosi azzurri, le riserve del Napoli, finora, non si sono dimostrate all'altezza dei titolari.

Mazzarri, durante la conferenza stampa della vigilia, ha voluto ringraziare tutti coloro che gli hanno dimostrato vicinanza per il piccolo problema di salute. Dalle prime indicazioni sembra che stavolta il turn over massiccio sarà accantonato. Dovrebbero giocare Rosati in porta, in difesa spazio a Fernandez al centro con Cannavaro (in vantaggio su Campagnaro), sul centro-destra e Aronica sul centro-sinistra. Sulle fasce Mesto e Dossena, Inler in mezzo, poi Donadel e Dzemaili a comporre il resto del centrocampo. In attacco fiducia a Vargas che dovrebbe fare coppia con Cavani.

Napoli - Dnipro | Probabili Formazioni

NAPOLI (3-5-2): Rosati; Fernandez, Aronica, Britos; Mesto, Donadel, Inler, Dzemaili, Dossena; Vargas, Cavani. A disposizione: De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Berhami, Hamsik, Pandev, Insigne. All: Mazzarri

DNIPRO (4-2-3-1): Lastuvka; Manzyuk, Cheberyachko, Mazuch, Denisov; Rotan, Kankava; Giuliano, Konoplyanka, Zozulya; Matheus. A disposizione: Shelikov, Odibe, Kravchenko, Kankava, Fedetskiy, Kulakov, Aliyev, Seleznyov. All. Ramos.

ARBITRO: Alon Yefet. Assistenti: Danny Krasikow (ISR) e Amihay Yehoshua Mozes (ISR). Quarto arbitro: Nissan Davidy (ISR). Assistenti arbitrali aggiunti: Eli Hacmon (ISR) e Ziv Adler (ISR).

Napoli - Dnipro | I precedenti

Prima partita in assoluto del Napoli contro il Dnipro al San Paolo. Sono invece 41 i precedenti tra squadre italiane e ucraine: 25 vittorie, 8 pareggi e 9 sconfitte per i club nostrani. Le italiane non vincono contro una formazione ucraina dal 4 novembre 2009 quando, nella fase a gironi di Champions, l'Inter espugnò il campo della Dinamo Kiev.

Foto © Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail