La Rassegna Stampa: le prime pagine di Gazzetta, Tuttosport e Corriere dello Sport

Le prime pagine dei quotidiani sportivi di quest'oggi, sabato 10 novembre 2012, non sono allineate. Ci sarebbe da presentare il ritorno della Serie A con la sua dodicesima giornata, ma soltanto la Gazzetta si concentra sul confronto fra Juventus e Inter in ottica girone d'andata. La Rosea sottolinea la "tirata d'inverno", le 8 sfide a distanza che separano il campionato dal giro di boa che determinerà la squadra campione d'inverno: la sfida bianconeri-nerazzurri animerà ancora a lungo le prime pagine della Gazzetta.

Lo storico quotidiano sportivo dedica uno spazio ridotto ai due "casi" del giorno (di ieri): il gelo fra Sneijder e l'Inter per via del "divieto di tweet" raccontato dalla moglie dell'olandese e la punizione inflitta da Conte a Paul Pogba. Il francese, nonostante sia in salute e abbia dato una grossa mano nelle due ultime vittorie bianconere in campionato prima della sconfitta con l'Inter, non figura nella lista dei convocati in vista di Juventus - Pescara.

La ragione è "disciplinare", Pogba si è presentato in ritardo a due allenamenti, Conte ha deciso di lasciarlo a casa. L'allenatore non gradisce i giocatori che si montano la testa, specialmente se sono dei 19enni. A nessuno è consentito di sgarrare, tanto meno agli esordienti. Disciplina ferrea. Proprio a questa notizia viene dato grande risalto sia da Tuttosport (e c'era da aspettarselo) con il titolo "Pogba punito" sia dal Corriere dello Sport che apre con "La Juve gioca Pogba no. Punito!". Sulla Gazzetta e su Tuttosport nessun riferimento al Derby fra Roma e Lazio di domani (anche il Corriere dello Sport dedica solo un box) mentre trova spazio Montolivo che vive la vigilia del confronto con la sua ex squadra. Non mancano i riferimenti a Cavani dopo il poker di giovedì in Europa League in tutte e tre le prime pagine mentre la Gazzetta riserva al taglio alto una notizia interessante, il ringiovanimento della massima serie: "Da El Shaarawy a Lamela, mai così tanti Under 21 in Serie A". Sarebbe (solo) una buona notizia se non fosse una scelta più dettata da esigenze di bilancio che da una vera volontà di valorizzare i giovani.

Gazzetta, Tuttosport e Corriere dello Sport: le prime pagine di oggi

Gazzetta, Tuttosport e Corriere dello Sport: le prime pagine di oggi
Gazzetta, Tuttosport e Corriere dello Sport: le prime pagine di oggi
Gazzetta, Tuttosport e Corriere dello Sport: le prime pagine di oggi

  • shares
  • Mail