Diretta Genoa - Napoli, risultato finale: 2-4 (Immobile, Bertolacci, Mesto, Cavani, Hamsik e Insigne) | Per due volte sotto, gli azzurri ribaltano la partita

Partita molto vivace. Il primo tempo si chiude col vantaggio del Genoa. Le entrate in campo di Insigne e poi di Mesto cambiano le cose. La fantasia di Hamsik e la forza di Cavani fanno il resto. I rossoblu avrebbero meritato qualcosa di più. Per il Genoa si tratta della quinta sconfitta consecutiva. Con Del Neri 0 punti conquistati.
94' - GOL NAPOLI! Ripartenza fulminante del Napoli col Genoa sbilanciato. Cavani recupera il pallone respinto da Hamsik e serve Insigne. Il quale da solo contro Frey non sbaglia incrociando il tiro. 2-4. Si chiude qui la partita.

91' - Immobile ammonito, per proteste. Era in fuorigioco, giustamente fischiato.

89' - GOL NAPOLI! Hamsik di testa mette dentro un ottimo cross dalla destra di Mesto. Che rimonta!

82' - Merkel pesca Seymour tutto solo. Stop e tiro col destro. Ma Dossena ci mette il corpo e respinge. Gara apertissima.
80' - Cavani indiavolato, si rende pericoloso in area. Dossena viene anticipato per poco.

79' - Uno due Piscitella-Immobile, ma il terzo passaggio è troppo lungo. Rimessa dal fondo per il Napoli.
79' - Grande giocata di Hamsik e puntuale freddezza di Cavani. Nel Genoa esce Antonelli ed entra Piscitella.

78' - GOL NAPOLI! Cavani in posizione regolare viene lanciato da Hamsik. Il Matador supera con un dribbling Frey e segna a porta vuota.

76' - Un rimpallo favorisce Cavani che parte versa la porta avversaria; in area cade dopo il contrasto con un difensore. Da terra però serve Mesto che calcia non bene. Palla alta.
74' - Grande destro di Insigne, sul quale Frey si supera e devia sulla traversa.

72' - Fuori Behrami, dentro Inler.
70' - Doppia occasione pericolosa per Cavani. Prima su calcio di punizione, respinta da Frey. Poi ancora col destro in movimento. Palla di poco fuori.

69' - Esce Bertolacci, entra Merkel. Tra gli applausi.
68' Lunga azione del Napoli con Dzemaili al tiro. La difesa genoana respinge e riparte. Ma Rizzoli fischia un presunto fallo di Immobile.

66' - La conseguente punizione è un tiro tesi di Jankovic che attraversa tutta l'area di rigore. Nessuno però tocca il pallone.

65' - Rizzoli non ammonisce Maggio, che per il fallo su Antonelli avrebbe meritato il giallo.

63' - La partita si sta innervosendo. Il Genoa non rinuncia a giocare, nonostante il vantaggio.
59' - Bel destro di Insigne. Frey respinge coi pugni.
55' GOL GENOA! Non dura molto l'esultanza napoletana. Genoa di nuovo in vantaggio con Bertolacci che spinge dentro la rete l'assist dalla sinistra di Bertolacci.

53' - GOL NAPOLI! Mesto appena entrato pareggia i conti. Cavani crossa dalla sinistra. Insigne con due pallonetti supera gli avversari, serve Mesto che si insinua e supera Frey. Gol dell'ex.

49' - Errore di Moretti, Cavani recupera il pallone tenta il dribblig, ma Maggio arriva in ritardo sulla sfera. Nemmeno calcio d'angolo per gli azzurri. Intanto entra Mesto per Campagnaro.

47' - Il Napoli è entrato convinto in campo. E con Hamsik e Behrami dà la riscossa. Al momento però nessuna azione pericolosa creata.
46' - Behrami ammonito. Era diffidato, salterà la prossima gara contro il Milan.
46' Nessun cambio nelle due formazioni.
Squadre di nuovo in campo.
Ecco da dove ha segnato Immobile:

Primo tempo equilibrato. Il Napoli era partito meglio del Genoa, con Maggio vicino al gol del vantaggio. La svolta però è arrivata col gol di Immobile nato da un fortunato rimpallo. Azzurri poi graziati dalla traversa sul tiro di Bertolacci. Cavani e Maggio i migliori del Napoli, ma per il momento non basta. Gara apertissima.
47' - Dopo due minuti di recupero l'arbitro fischia la fine del primo tempo.
44' - Maggio dalla destra mette la palla centralmente al limite dell'area, mentre Insigne taglia sul primo palo. Cavani arriva in corsa e conclude male col sinistro. Si trattava di una buona occasione. Intanto ammonito Dzemaili.
42' - Hasmik lancia Cavani in posizione regolare. Il Matador prova a mettarla in mezzo con il destro, ma scivola al momento dell'impatto col pallone. Frey in uscita bassa anticipa tutti.

40' - Immobile continua a creare panico sulla fascia destra del Napoli. Il passaggio centrale per Kucka che si libera di un avversario e calcia; pallone fuori.

37' - Botta per Pandev, che lascia il campo a Insigne. Che comunque si stava riscaldando già in precedenza.

33' - Immobile con un colpo di tacco delizioso smarca Bertolacci che calcia con forza di sinistro. De Sanctis tocca la sfera che finisce sulla traversa. Jankovic sulla respinta tira alto.

30' - Il Napoli prova a reagire con Cavani che tenta un'acrobazia in area. Non colpisce il pallone. Forse però il Matador è stato trattenuto.

28' - Ancora pericoloso Immobile. Dalla sinistra punta due difensori napoletani, calcia. Il tiro viene respinto, ma il pallone torna sui piedi dell'attaccante che ci riprova al volo molto bene. De Santis respinge.
24' - Ecco il gol da un'altra angolazione:

23' - GOL GENOA! Immobile non sbaglia a due passi da De Sanctis. Campagnaro respinge un cross di testa. Toszer raccoglie il pallone e calcia; Cannavaro con un braccio stoppa il pallone, che però finisce sui piedi dI Immobile. Che non sbaglia.

21' - Gamberini sbroglia una difficile situazione in area con un'ottima scivolata in anticipo su Bertolacci, lanciato da Kucka.
20' - Cavani usa il braccio sinistro per stoppare un lungo lancio. Punizione.

18' - Behrami calcia dalla distanza, ma il tiro è debole.

15' - Ancora Napoli pericoloso. Combinazione Pandev, Hamsik, Maggio. L'ultimo tocco sulla destra è però troppo lungo. Frey anticipa l'esterno azzurro.
15' - Cavani lanciato viene anticipato dalla puntuale uscita bassa di Frey.

14' - Antonelli svirgola col destro e ne esce un assist per Immobile che però conclude male.
11' - Napoli vicino al gol. Cavani buca la difesa disattenta del Genoa e crossa dalla sinistra. Sul versante opposto tutto solo Maggio colpisce di testa, ma non inquadra la porta. Frey era stato ormai superato dalla traiettoria del cross.

9' - Pochi rischi per entrambe le squadre. Gara equilibrata.
6' - Campagnaro dalla destra trova in area Pandev, il quale però stoppa il pallone aiutandosi col braccio. Fallo.
3' - Il Genoa comunque tiene bene il campo. Sampirisi da destra serve al centro Tozser, che dai 25 metri calcia. Campagnaro respinge.
2' - Pandev taglia il campo per Dossena che al volo calcia di sinistro. Palla di poco fuori.

15.00 Squadre in campo. Si inizia!

14.56 A Marassi non è più emergenza pioggia. Splende il sole... ma restano da conoscere le condizioni del terreno di gioco.

Nel Genoa Canini titolare e difesa a quattro. Nel Napoli Pandev preferito a Insigne; Inler risparmiato e sostituito da Dzemaili. Ecco le formazioni ufficiali:

GENOA (4-3-3): Frey, Sampirisi, Granqvist, Moretti, Antonelli; Canini, Kucka, Toszer, Bertolacci; Jankovic, Immobile.

NAPOLI (3-4-1-2): De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Gamberini; Maggio, Behrami, Dzemaili, Dossena; Hamsik; Pandev, Cavani.

12.27 A meno di improvvisi peggioramenti delle condizioni meteorologiche, Genoa - Napoli si disputerà regolarmente alle ore 15 odierne.
11.39 Poco fa l'assessore alla Protezione Civile del Comune di Genova Crivello, in diretta ai microfoni di Primocanale, ha dichiarato:

Non abbiamo informazioni contrarie alla disputa della partita.

Sembra dunque che la gara si disputerà regolarmente oggi alle ore 15. Al momento però manca ancora la conferma ufficiale.

La presentazione della partita


Alla fine la partita si dovrebbe disputare regolarmente. Il manto erboso del Ferraris è stato coperto dai teloni in queste ore di forti piogge. Sarà comunque l'arbitro Rizzoli a verificare che il pallone rimbalzi in ogni zona del campo e ad assumere la decisione definitiva. Su CalcioBlog seguiremo in tempo reale il match a partire dalle ore 15, aggiornandovi anche sulle condizioni metereologiche.

La partita tra Genoa e Napoli, valida per la dodicesima giornata di Serie A, rappresenta per la squadra di Del Neri una nuova possibilità per rimettere in piedi una stagione dove le ombre superano le luci, almeno fino ad oggi. L'allenatore in conferenza stampa ha affermato che i suoi giocatori non devon far altro che pensare a fare risultato con i partenopei senza pensare all'imminente derby. Del Neri ha poi escluso che gli avversari siano Cavani dipendenti ed ha chiuso dicendo in merito alle difficoltà del Genoa, che viene da trequattro sconfitte consecutive:

È nell'approccio mentale in fase offensiva che dobbiamo migliorare se vogliamo esprimere un gioco fluido e incisivo. L'umore è buono e la squadra sta rispondendo

In casa Napoli serve ritornare alla vittoria (dopo il solo punto conquistato nelle ultime 2 gare) per evitare di distaccarsi troppo dalla vetta della classifica. Peraltro gli azzurri faticano in trasferta, dove fino ad oggi in campionato hanno rimediato 4 sconfitte, 1 pareggio e 2 vittorie. Da segnalare che Mazzarri non ha voluto prendere parte alla conferenza stampa della vigilia. Veniamo, ora, ai precedenti e alle probabili formazioni.

I precedenti


51 sono state le gare disputate, tra serie A, serie B e Coppa Italia, tra Genoa e Napoli (da considerare anche un match giocato nella stagione 1973/74 sul neutro di Piacenza). Per 23 volte hanno vinto i rossoblu, in 10 occasioni hanno avuto la meglio gli azzurri, mentre 18 sono i pareggi

Le probabili formazioni


Tra i convocati del Genoa c'è un po' a sorpresa Marco Borriello, che comunque dovrebbe partire dalla panchina. In difesa Moretti sostituirà lo squalificato Bovo. Dubbio Seymour - Merkel. Nel Napoli l'unico indisponibile è l'infortunato Zuniga. Per il resto c'è il ballottaggio tra Pandev e Insigne, con quest'ultimo leggermente favorito. Mesto, l'ex della gara, sarà in panca. Se entrasse si tratterebbe della 300esima partita in Serie A nella sua carriera.

GENOA (4-4-2): Frey, Sampirisi, Granqvist, Moretti, Antonelli; Merkel, Kucka, Toszer, Bertolacci; Jankovic, Immobile.

NAPOLI (3-4-1-2): De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Gamberini; Maggio, Behrami, Inler, Dossena; Hamsik; Insigne (Pandev), Cavani.

Genoa, 21 convocati: Antonelli, Bertolacci, Borriello, Canini, Donnarumma, Frey, Granqvist, Hallenius, Immobile, Jankovic, Krajnc, Kucka, Melazzi, Merkel, Moretti, Piscitella, Said, Sampirisi, Seymour, Tozser, Tzorvas.

Napoli, 22 convocati: De Sanctis, Rosati, Colombo, Aronica, Britos, Campagnaro, Cannavaro, Fernandez, Gamberini, Grava, Behrami, Donadel, Dossena, Dzemaili, Hamsik, Inler, Maggio, Mesto, Cavani, Insigne, Pandev, Vargas.

Foto | Getty Images

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail