Champions League, Ritorno Ottavi: tutti i risultati del martedì

Il Logo della Champions League 2007/08Niente da fare per la Juventus, in questo martedì di Champions League ricchissimo di marcature. I bianconeri giocano una buona gara, ma pagano qualche disattenzione difensiva di troppo e si fanno imporre il 2-2 casalingo dal Chelsea, risultato che li estromette dalla competizione, vista la sconfitta di misura patita nell'incontro di due settimane fa a Stanford Bridge.

Bianconeri in vantaggio con Iaquinta, ma gli inglesi trovano il pari in chiusura di prima frazione, quando Essien insacca indisturbato un tape-in, dopo un tiro di Lampard deviato sulla traversa da un Buffon un po' disattento nella circostanza. Nella ripresa Del Piero illude gli uomini di Ranieri (in dieci per l'espulsione di Chiellini) siglando un calcio di rigore, assegnato dal direttore di gara per un netto fallo di mano di Belletti, ma poi Didier Drogba chiude il discorso qualificazione.

Ad Anfield il Real Madrid subisce una delle più pesanti punizioni della sua gloriosa storia nella massima competizione continentale, uscendo sconfitto per 4-0 dallo scatenato Liverpool. Il Bayern Monaco vince addirittura 7-1 sul malcapitato Sporting Lisbona, nell'ottavo di finale meno equilibrato di tutti i tempi. Nell'ultima sfida disputata questa sera, il Villareal si guadagna i quarti passando 2-1 sul caldissimo terreno della rivelazione Panathinaikos.

Marcatori

JUVENTUS - Chelsea 2-2 (and. 0-1)
19° Iaquinta (J), 45°+1 Essien (C), 74° Del Piero (J, Rig.), 83° Drogba (C)

Bayern Monaco - Sporting Lisbona 7-1 (and. 5-0)
7° Podolski (B), 34° Podolski (B), 39° Anderson Polga (B, Aut.), 42° Moutinho (S), 43° Schweinsteiger (B), 74° Van Bommel (B), 82° Klose (B, Rig.), 90° Muller (B)

Liverpool - Real Madrid 4-0 (and. 1-0)
16° Torres, 28° Gerrard (Rig.), 47° Gerrard, 88° Dossena

Panathinaikos - Villareal 1-2 (and. 1-1)
49° Ibagaza (V), 55° Mantzios (P), 70° Llorente (V)

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: