Per Mourinho espulsione senza squalifica


José Mourinho non sarà squalificato per la prossima gara di campionato, questo nonostante l'allontanamento dal campo deciso dall'arbitro Orsato, contestatissimo dal tecnico portoghese, nel finale di Inter - Fiorentina. La decisione del Giudice Gianpaolo Tosel è stata comunicata nel pomeriggio, per lo Special One scatta un'ammonizione con diffida e una multa da 10 mila euro, il suo comportamento è ritenuto "recidivo", ma non basta a far scattare la squalifica.

La ragione è da individuare nella mancata segnalazione dell'accaduto nel referto di Orsato, referto consegnato alla fine di Inter - Fiorentina, della stessa curiosa "omissione" non ha beneficiato Walter Mazzarri, allenatore dalla Samp espulso di Rosetti durante Sampdoria - Roma.

Rosetti, protagonista dell'ammonizione invertita a Padalino, è stato evidentemente più solerte del collega Orsato. In questo modo Mourinho potrà essere regolarmente in panchina per la prossima gara di campionato contro la Reggina a San Siro. Onestamente paradossale.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: