Lega Pro Seconda Divisione, Ventottesima Giornata: Risultati e Classifiche

La ventottesima giornata della Seconda Divisione è stata caratterizzata dai pareggi delle capoliste. Nel Girone A il Varese non è riuscito ad avere la meglio sulla Sambonifacese. Alle sue spalle ne approfittano soprattutto il Rodengo e l’Alessandria. Gli altoatesini hanno vinto contro il Valenzana, i piemontesi sono stati protagonisti di un rocambolesco 5-4 casalingo contro

La ventottesima giornata della Seconda Divisione è stata caratterizzata dai pareggi delle capoliste. Nel Girone A il Varese non è riuscito ad avere la meglio sulla Sambonifacese. Alle sue spalle ne approfittano soprattutto il Rodengo e l’Alessandria. Gli altoatesini hanno vinto contro il Valenzana, i piemontesi sono stati protagonisti di un rocambolesco 5-4 casalingo contro l’Alghero fanalino di coda. Fondamentale anche il successo dell’Olbia con il Como, diretto concorrente per l’accesso ai play off. La situazione in coda non ha subito grosse modifiche, nessuna delle squadre in corsa per la salvezza è riuscita a piazzare il colpo da tre punti.

Nel Girone B arresta la sua marcia il Figline, la prima in classifica è stata bloccata sul campo di casa dalla Giacomense. Non vanno a vuoto invece le inseguitrici, il Prato è corsaro a Bellaria, mentre il Viareggio ha battuto di misura il Cuoiopelli. Successo pieno anche per altre due squadre di alta classifica, hanno vinto infatti il Giulianova e la Cisco Roma. Importante per il discorso salvezza la vittoria del Rovigo contro il San Marino, i veneti sono ancora ultimi in classifica ma inguaiano a questo punto anche la squadra della Repubblica che inizia a perdere il contatto con il resto della classifica. Sempre più in basso anche la Colligiana e il Bellaria Igea.

Il Cosenza, alla terza partita senza vittoria, conferma il suo periodo poco brillante, l’Igea Virtus è riuscita a bloccare i silani sullo 0-0. Ma come già altre volte è accaduto le dirette inseguitrici di questo Girone C non ne approfittano, il Catanzaro perde a Castel di Sangro e il Gela pareggia con il Pescina. Molti i pareggi tra le squadre di bassa classifica, importantissimi risultano quindi essere i successi di Val di Sangro e Isola Liri, due vittorie utili in chiave salvezza.

I Video di Calcioblog