Barcellona - Bayern Monaco 4-0: blaugrana irresistibili, bavaresi a picco


Al cospetto di questa squadra stellare, signore e signori il Barcellona di Sep Guardiola, c'è poco da fare: se proprio si volesse trovare un punto debole nella corazzata catalana si dovrebbe cercare al di sotto della cintola ma quando centrocampo e attacco girano a meraviglia come questa sera, andata dei quarti di finale di Champions League al Camp Nou contro il Bayern Monaco, allora la difesa con annesso Valdes non ha nulla da temere. Il tridente che più di ogni altro sta facendo sognare l'Europa calcistica (85 gol in tre in questa stagione sommando tutte le competizioni), un francese, un argentino e un camerunense che sembra quasi l'inizio di una barzelletta, questo benedetto tridente, dicevamo, ha sgretolato come tsunami quel che ha retto della fragile squadra bavarese, a corto di alcuni uomini chiave ma comunque tanto, troppo fragile coi vari Butt, in porta, Breno, Demichelis, Oddo e chi più ne ha più ne metta. (Foto - Video)

Così nei primi 43 minuti di gara il risultato era già quello finale: 4-0, in pratica questo doppio confronto avrebbe dovuto durare 3 ore mentre dopo poco più di mezz'ora era già finito. Il Camp Nou è un campo grande, lungo e largo più della media, con un manto favoloso e questa sera a Barcellona pioveva; in più luci alte, ancor più luminose per il palcoscenico Champions, 90mila spettatori a strapiombo sul terreno di gioco, insomma c'era tutto perché la bomba ad orologeria scoppiasse in men che non si dica. Pronti, via e già Henry sfiora il vantaggio, superando Butt ma non Demichelis abile a salvare sulla linea; al 9° è però 1-0: Iniesta è meraviglioso, Eto'o pratico, la palla arriva a Messi che con un tiro chirurgico batte il povero Butt. Il portiere tedesco trascorre tre minuti ancora e ne becca un altro.

Praticamente si invertono le parti, questa volta Messi suggerisce la profondità a perfezione e Eto'o la intuisce ad occhi chiusi, con un sol passaggio il camerunense si trova solo di fronte alla porta e spedisce per la seconda volta il pallone in rete. A questo punto Ribery cerca di alzare la testa, non Toni che nonostante i suoi richiami ai compagni, rei di non lanciargli abbastanza palloni, non vede mai la palla; il laterale francese dei bavaresi è bravo, ma predica nel deserto. E dopo un paio di dozzine di minuti a rifiatare, ricomincia il rullo compressore Barça, e sono ancora guai per gli ospiti. Stavolta Henry fa sul serio ed è proprio l'ex Arsenal ad ispirare il terzo gol: cross basso dalla sinistra, Messi in spaccata fa ancora gol. E al 43° diventa poker grazie alla solita azione corale ispirata da Messi perno centrale e finalizzata da Henry, con Butt stufo di subire tiri che neanche tenta di prenderla.

In tutto ciò il direttore d'orchestra, Guardiola, se ne sta in tribuna, espulso per proteste dopo un rigore non concesso sul 2-0 alla propria squadra, presunto fallo in area di Lell su Messi; ma poco conta perché Klinsmann è in campo eppure può quasi niente contro l'inconsistenza di Van Bommel, un ex tra l'altro, o quella di Schweinsteiger. Nella ripresa si abbassa il ritmo, anche se la Pulce argentina continua a divertirsi; salgono in cattedra un po' tutti, passeggiando sulle macerie di un Bayern al tappeto: eccezionale, a riguardo, il trio di centrocampo con Xavi, Iniestra e Dani Alves. Il Bayern si fa vedere avanti un paio di volte, in un'occasione Zé Roberto va vicino pure al gol, per il resto solo fuorigioco. E la consapevolezza che il Barcellona, questa sera, in questa stagione, è davvero, davvero più forte.

Tabellino

BARCELLONA-BAYERN 4-0 (4-0)
MARCATORI: Messi al 9' e al 38', Eto'o al 12', Henry al 43' p.t.
BARCELLONA: Valdes; D. Alves, Marquez, Pique, Puyol; Xavi, Yaya Toure (dal 36' s.t. Busquets), Iniesta; Messi, Eto'o (dal 44' s.t. Krkic), Henry (dal 29' s.t. Keita).
BAYERN MONACO: Butt; Oddo, Demichelis, Breno, Lell; Altintop (dal 1' s.t. Ottl), Schweinsteiger, van Bommel, Ze Roberto (dal 32' s.t. Sosa), Ribery; Toni.
ARBITRO: Webb (Ing)
NOTE: spettatori 96mila circa; ammoniti Messi, Marquez, Demichelis e Lell. Recuperi: 4' p.t. 4' s.t.

La Galleria Fotografica di Barcellona - Bayern Monaco 4-0


La Galleria Fotografica di Barcellona - Bayern Monaco 4-0

La Galleria Fotografica di Barcellona - Bayern Monaco 4-0
La Galleria Fotografica di Barcellona - Bayern Monaco 4-0
La Galleria Fotografica di Barcellona - Bayern Monaco 4-0
La Galleria Fotografica di Barcellona - Bayern Monaco 4-0
La Galleria Fotografica di Barcellona - Bayern Monaco 4-0
La Galleria Fotografica di Barcellona - Bayern Monaco 4-0
La Galleria Fotografica di Barcellona - Bayern Monaco 4-0
La Galleria Fotografica di Barcellona - Bayern Monaco 4-0
La Galleria Fotografica di Barcellona - Bayern Monaco 4-0
La Galleria Fotografica di Barcellona - Bayern Monaco 4-0

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: