Serie B, Trentottesima Giornata: spettacolo tra Avellino e Parma, pari nel derby lombardo, vince il Livorno

In attesa del big match di lunedì sera tra la lanciatissima capolista Bari e l’Empoli, la sfida più attesa di questa trentottesima giornata del torneo cadetto è quella che vede scendere in campo, all’Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo, Albinoleffe e Brescia, entrambe in corsa per un posto nei playoff. L’incontro finisce in partità, 1-1, risultato


In attesa del big match di lunedì sera tra la lanciatissima capolista Bari e l’Empoli, la sfida più attesa di questa trentottesima giornata del torneo cadetto è quella che vede scendere in campo, all’Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo, Albinoleffe e Brescia, entrambe in corsa per un posto nei playoff. L’incontro finisce in partità, 1-1, risultato certamente più favorevole alle Rondinelle, con Possanzini che risponde nella ripresa al gol iniziale, siglato da Ruopolo. Pareggia anche il Parma, raggiunto nei minuti finali ad Avellino, in seguito all’ennesima (e forse inutile) grande prova d’orgoglio degli irpini, che sabato prossimo saranno impegnati in un match che sa di ultima spiaggia a Salerno.

Del mezzo passo falso degli emiliani, approfitta il Livorno, vittorioso con due reti nel finale proprio sul terreno della Salernitana, ma lontano ancora sei lunghezze dagli uomini di Guidolin. Solo un punto invece per il Sassuolo, fermato sul pari casalingo da un Frosinone trascinato ancora una volta dal brasiliano Eder, che da alcune giornate a questa parte sta guidando quasi da solo i suoi verso la salvezza. Preziosissima vittoria del Grosseto a Cittadella, che consente ai toscani di tornare per il momento in sesta posizione, l’ultima valida per disputare la post season. A Mantova il bomber Godeas mette a segno, contro il Treviso, una tripletta decisiva per la permamenza in serie B dei suoi.

Tre punti pesantissimi anche per il Pisa contro l’Ancona; torna in corsa per i playout anche il Modena, vittorioso con un po’ d’affanno nel finale ad Ascoli. Pari a reti bianche tra Triestina e Piacenza, risultato che taglia fuori in maniera forse definitiva gli alabardati dalla lotta per la promozione.

Marcatori

Vicenza – Rimini 2-0 (giocata ieri)
3° Forestieri, 70° Volta
Albinoleffe – Brescia 1-1
15° Ruopolo (A), 63° Possanzini (B)
Ascoli – Modena 1-2
8° De Oliveira (M), 61° Bruno (M), 88° Soncin (A)
Avellino – Parma 3-3
50° Troest (P), 56° Aubameyang (A), 59° Reginaldo (P), 74° Morrone (P), 81° Babù (A), 85° Ciotola (A)
Cittadella – Grosseto 0-2
64° Sansovini (Rig.), 73° Vitiello
Mantova – Treviso 3-1
7° Godeas (M), 20° Missiroli (T), 58° Godeas (M), 90°+4 Godeas (M)
Pisa – Ancona 2-0
55° Trevisan, 72° Joelson
Salernitana – Livorno 0-2
84° Miglionico, 86° Tavano
Sassuolo – Frosinone 1-1
15° Eder (F), 72° Noselli (S)
Triestina – Piacenza 0-0
Bari – Empoli (lunedì ore 20.45)

I Video di Blogo

Video: Lecce-Ascoli rinviata dopo che Scavone perde i sensi