Pandev tentenna per il rinnovo: molte le squadre interessate tra cui Tottenham, Fiorentina e Juventus

Sembra giunta al capolinea l’avventura di Goran Pandev alla Lazio. Il 25enne attaccante macedone è legato alla società capitolina da un contratto in scadenza nel 2010 e sia Lotito che il procuratore di Pandev sono apparsi molto evasivi sull’eventualità di un possibile rinnovo. Alla finestra ci sono molte squadre come Bayern Monaco e Amburgo, ma

di antonio


Sembra giunta al capolinea l’avventura di Goran Pandev alla Lazio. Il 25enne attaccante macedone è legato alla società capitolina da un contratto in scadenza nel 2010 e sia Lotito che il procuratore di Pandev sono apparsi molto evasivi sull’eventualità di un possibile rinnovo. Alla finestra ci sono molte squadre come Bayern Monaco e Amburgo, ma l’ultima in ordine cronologico a farsi avanti è il Tottenham di Harry Redknapp che secondo la stampa inglese avrebbe pronta un’offerta di 18 milioni di euro. (Fotogallery Pandev)

In Italia, oltre alla Juventus, sembra essere la Fiorentina il club più intenzionato all’acquisto del giocatore. “Non confermo, né smentisco l’interesse della Juventus. In ogni caso non è l’unica squadra che ha manifestato interesse nei confronti di Pandev. Ci sono altri club, ma non voglio dire altro”, disse Alessandro Corsi, agente del giocatore, qualche settimana fa. Corsi è intervenuto nuovamente sulla questione durante un’intervista a Tuttomercato:

“Con il presidente Lotito ci incontreremo a giorni, anche se credo che delle alcune cose in testa al giocatore sono già chiare. In questo momento diciamo che la negoziazione del rinnovo è sempre abbastanza complicata perché Pandev sta facendo dei pensieri… Ora è comunque presto per parlarne, prima vorremmo avere un incontro con Lotito. E’ una situazione molto delicata e noi non vogliamo prendere in giro nessuno. Non è un problema economico. Il presidente ha fatto tutti gli sforzi possibili per trattenere il giocatore. Alla fine è un fatto anche di stimoli. Di proposte concrete non ce ne sono e lui non è che le aspetta, perché credo che sia pronto a mettersi in condizione di trovare un accordo con la Lazio. Deve fare chiarezza dentro se stesso. Lotito ci ha abituati comunque a colpi di scena. Amburgo e di Tottenham? Sicuramente sono fra le squadre interessate. Ci sono però tante altre squadre, che hanno interesse. Lui ha suscitato l’interesse anche di club importanti a livello europeo, ma prima bisogna parlare con il presidente. Questa però non vuole essere una telenovela infinita per prendere in giro i tifosi. Io credo che stia maturando l’idea di lasciare la Lazio.”

http://it.wikipedia.org/wiki/Goran_Pandev