Il Chelsea vince l’FA Cup: Everton battuto 2 a 1, Drogba e Lampard i mattatori

Guus Hiddink non lascia il Chelsea, nella sua breve ma intensissima esperienza, senza un successo. I Blues hanno infatti conquistato oggi la coppa più prestigiosa del calcio anglosassone, quell’FA Cup per la cui conquista serviva una vittoria contro l’Everton nella finale secca di Wembley. Il trofeo calcistico più antico al mondo, questa era l’edizione numero

di


Guus Hiddink non lascia il Chelsea, nella sua breve ma intensissima esperienza, senza un successo. I Blues hanno infatti conquistato oggi la coppa più prestigiosa del calcio anglosassone, quell’FA Cup per la cui conquista serviva una vittoria contro l’Everton nella finale secca di Wembley. Il trofeo calcistico più antico al mondo, questa era l’edizione numero 128, vede iscriversi per la quinta volta nel suo lunghissimo albo d’oro il Chelsea di Abramovich che ha saputo rimediare in corso di stagione all’ingaggio estivo di Felipe Scolari, in autentico disastro la sua esperienza nel calcio inglese.

Come capita spesso risolvono la gara Didier Drogba e Frank Lampard, al 20esimo centro stagionale, che rimonta al gol lampo di Saha arrivato a pochi secondi dal fischio, appena 25: un piccolo record. Il Chelsea avrebbe addirittura potuto portarsi sul 3 a 1 grazie ad una rete di Malouda, ma il guardalinee, probabilmente sbagliando, decide che il pallone non ha completamente varcato la linea di porta dopo aver la carambola sulla traversa. Eccovi il video con gli highlights della gara.

I Video di Calcioblog