Caso-Lavezzi, De Laurentiis è duro: “Se si impunta passerà due anni fuori rosa”

Come già annunciato su queste pagine, ieri Aurelio De Laurentiis ha tenuto una conferenza stampa in quel di Sorrento in occasione della kermesse Golden Goal; ne ha approfittato così per fare il punto sul mercato partenopeo, ma ha anche (se non soprattutto) parlato di Lavezzi e dei suoi continui mal di pancia. Brutta grana quella


Come già annunciato su queste pagine, ieri Aurelio De Laurentiis ha tenuto una conferenza stampa in quel di Sorrento in occasione della kermesse Golden Goal; ne ha approfittato così per fare il punto sul mercato partenopeo, ma ha anche (se non soprattutto) parlato di Lavezzi e dei suoi continui mal di pancia. Brutta grana quella col giocatore argentino che vorrebbe un aumento di contratto (il secondo in 20 mesi) ma che il Napoli non è disposto a concedergli: molti in questi giorni si sono chiesti come andrà a finire il tutto, il presidente azzurro ha tolto un bel po’ di curiosità in merito. (Le migliori Foto di Ezequiel Lavezzi)

“Lavezzi ha un contratto che deve rispettare. Non abbiamo mai ricevuto offerte né Marino ha fatto promesse di aumento: se s’impunterà allora lo deferiremo e poi non giocherà, rischiando di rovinare la sua carriera. I giocatori vanno anche premiati, ma se fanno qualcosa: il Napoli quest’anno non ha fatto niente. Niente. Tra l’altro, Lavezzi ed altri devono imparare a comportarsi come professionisti. Atleti veri e non solo calciatori: devono gestirsi e la notte non devono andare a fare baldoria e poi a donne”

Queste le dure parole del numero uno napoletano che poi ha rincarato la dose.

“Non può dire nulla, nè lui nè i suoi agenti: un signore che firma un contratto per una durata ed una cifra prestabilita, rialzata dopo neanche sei-sette mesi dal suo arrivo in maniera notevole, cosa può chiedere? Sono sorpreso dall’immaturità di questi professionisti: questo misura il valore del rapporto con le persone. Non si può basare tutto sui soldi, l’ho detto anche Pierpaolo: “Non mi dire che nel calcio è così, perchè mi incazzo”. Che poi, almeno ci fosse stato un rendimento adeguato per chiedere un altro aumento… C’è bisogno di un codice etico per le squadre: e se Lavezzi si impunta, passerà due anni fuori rosa, fino alla scadenza del contratto”

Insomma, il concetto è passato ben bene: ora tocca a Lavezzi e al suo agente Mazzoni capire che la via percorribile è solo una. Giocare per il Napoli, seriamente, guadagnando 1,2 milioni all’anno. C’è possibilità di fare altro di fronte alle parole di De Laurentiis?

Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi

Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi

Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi
Le foto più belle di Ezequiel Lavezzi