Fra Victor Valdes e il Barcellona è rottura e diventa un obiettivo del Milan. I catalani su Frey?

Il Barcellona è senza portiere. Questa è sicuramente la notizia del giorno. La rottura fra Victor Valdes e la società nella quale è cresciuto calcisticamente e con la quale ha vinto tutto si è consumata definitivamente. Non è stato possibile trovare un accordo fra le parti per il rinnovo del contratto in scadenza nel 2010.

di


Il Barcellona è senza portiere. Questa è sicuramente la notizia del giorno. La rottura fra Victor Valdes e la società nella quale è cresciuto calcisticamente e con la quale ha vinto tutto si è consumata definitivamente. Non è stato possibile trovare un accordo fra le parti per il rinnovo del contratto in scadenza nel 2010. Il portiere aveva richiesto 9 mln di euro netti per 5 anni, il Barca ne offriva 6.

Nell’incontro odierno la società ha alzato fino a 7 la sua offerta, ma il portiere non ha accettato e punta ad onorare il suo contratto per poi svincolarsi a parametro zero. Il Barcellona da parte sua ha messo Valdes sul mercato e si prepara a trovare prima possibile un sostituto all’altezza. I ben informati parlano di un possibile assalto ad un calciatore dalla nostra Serie A: il portiere della Fiorentina Sebastien Frey. Sarebbe un’operazione difficile, ma non impossibile nonostante l’opposizione della società e l’attaccamento di Frey a Firenze.

Tanto per dare un’idea nei giorni scorsi, quando si era parlato di un interessamento del Bayern Monaco, i procuratori del giocatore avevano smentito la possibilità che lasciasse la società viola. Intanto per Victor Valdes si parla di un interessamento del Milan, sempre a caccia di un portiere all’altezza e diviso fra Abbiati (reduce da un brutto infortunio) e il brasiliano Dida. Vedremo come si andrà a completare l’effetto domino innescato dalla rottura fra il Barca e Valdes.

I Video di Calcioblog