Campionato europeo Under 21: la Bielorussia ferma la Serbia, Inghilterra già in semifinale, bene anche la Germania

Con la sfida tra Serbia e Bielorussia di stasera è passata all’archivio anche la seconda giornata della fase a gruppi del Campionato europeo Under 21. Dopo otto partite il quadro inizia a chiarirsi e c’è già un primo verdetto: l’Inghilterra con la sua seconda vittoria, dopo la Finlandia è stata liquidata anche la Spagna, è


Con la sfida tra Serbia e Bielorussia di stasera è passata all’archivio anche la seconda giornata della fase a gruppi del Campionato europeo Under 21. Dopo otto partite il quadro inizia a chiarirsi e c’è già un primo verdetto: l’Inghilterra con la sua seconda vittoria, dopo la Finlandia è stata liquidata anche la Spagna, è qualificata per le semifinali con un turno di anticipo. Restando nel Girone B, la Finlandia con due sconfitte è già matematicamente fuori. Più equilibrata la situazione nel Girone A, quello dell’Italia (CalendarioClassifiche).

Il secondo turno si è aperto ieri con l’incontro pomeridiano tra Germania e Finlandia. I tedeschi hanno conquistato l’intera posta in palio con un secco 2-0. Gli autori delle marcature sono il difensore centrale dello Schalke 04 Benedikt Howedes e l’attaccante di origini iraniane del Wolfsburg Ashkan Dejagah. Quest’ultimo fece molto parlare di sé un paio di anni fa quando rifiuto di giocare contro Israele, poi dichiarò che alla base della decisione non c’era nessuna ideologia razziale o politica, soltanto problemi familiari.

Nella serata di ieri si sono poi affrontate Spagna e Inghilterra. Le giovani furie rosse non emulano i successi della nazionale maggiore e rimediano un secco 2-0, risultato identico a quello del pomeriggio. Le reti inglesi, tutte nella ripresa, portano la firma di Fraizer Campbell, attaccante del Manchester United, e di James Milner, centrocampista dell’Aston Villa, su rigore. Grazie a questo successo, come anticipato, la squadra allenata da Stuart Pierce vola in semifinale. Per la Spagna la situazione è maledettamente complicata, gli iberici dovranno vincere contro la Finlandia sperando che contemporaneamente gli inglesi battano la Germania.

Nel Girone A oggi pomeriggio abbiamo assistito al successo dell’Italia sulla Svezia, stasera si è invece giocata Serbia – Bielorussia. Dopo il 5-1 dell’esordio nessuno avrebbe scommesso un euro sui bielorussi anche perché di fronte avevano i vice campioni d’Europa di categoria. Alla fine dei novanta minuti invece il risultato finale vede le due squadre pareggiare per 0-0, con i serbi ancora a secco di gol. Il risultato farà sicuramente sorridere Casiraghi, ora l’Italia guida il suo girone con 4 punti, la Svezia insegue a 3, segue la Serbia con 2 e la Bielorussia con 1.

L’appuntamento con le ultime quattro sfide è per lunedì 22 per quanto riguarda il Girone A e per martedì 23 per quelle del Girone B. Le partite si giocheranno in contemporanea come accade sempre nelle ultime giornate delle fasi a gruppi di questi tornei.

Ultime notizie su Campionati Europei Under 21

Tutto su Campionati Europei Under 21 →