Il Real Madrid torna alla carica per Maicon e Ibrahimovic


Secondo il quoditiano sportivo spagnolo Marca, negli ultimi giorni il Real Madrid avrebbe intensificato gli sforzi per strappare all'Inter il terzino Maicon e l'attaccante Zlatan Ibrahimovic. Il primo in particolare, impegnato questa sera nell'ultimo incontro della fase a gironi della Confederations Cup contro l'Italia, sembrerebbe molto tentato dall'offerta del club madrileno e il suo arrivo sarebbe diventato una delle priorità per il presidente Florentino Perez e per il d.s. Jorge Valdano, viste le insistenti richieste fatte in proposito dal nuovo allenatore dei Blancos, Manuel Pellegrini, intenzionato a quanto pare a rivoluzionare il reparto arretrato della squadra, provando Sergio Ramos al centro della difesa.

Il prezzo del brasiliano sarebbe fissato intorno ai quaranta milioni di euro, una cifra elevata ma non impossibile, visto che nella trattativa potrebbe rientare anche qualche giocatore in contropartita tecnica. Il più gettonato sembra essere in questo momento l'esterno olandese Sneijder, visto che Higuain, il più apprezzato da Mourinho tra i giocatori del Real dati in partenza, è stato recentemente dichiarato incedibile, ma si fanno sempre anche i nomi di Robben e Drenthe. Per quanto riguarda il capocannoniere dell'ultimo campionato italiano invece, la trattativa sembra assai più difficile, vista la valutazione intorno agli ottanta milioni di euro fatta da Massimo Moratti per la sua eventuale cessione.

Per il momento dunque si tratta delle solite voci messe in circolazione dalla stampa spagnola, voci da tenere però quantomeno in considerazione, visto che non di rado alla lunga si trasformano in realtà, come già dimostrato dal caso Kakà e da quello Cristiano Ronaldo.

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: