Copa Libertadores, Andata Semifinali: il Cruzeiro travolge il Gremio, Estudiantes di misura sul Nacional


In programma nelle serate di mercoledì e di ieri le due semifinali di andata della massima competizione per club del subcontinente sudamericano: la Copa Libertadores. Nel primo incontro, nel quale si affrontavano le due compagini brasiliane rimaste ancora in corsa, Cruzeiro e Gremio, prevalgono i blu di Belo Horizonte, ora vicinissimi alla quarta finale della loro storia, dopo quelle vinte nel 1976 e nel 1997 e quella persa nel 1977. Eppure gli ospiti avevano iniziato meglio, fallendo clamorosamente il vantaggio con Maxi Lopez, trovatosi solo davanti all'estremo difensore avversario. La rete di Wellington, che trafigge il portiere ospite con un preciso colpo di testa, permette poi ai padroni di casa di chiudere in vantaggio un primo tempo combattuto ed equilibrato.

Nella ripresa la Raposa prende saldamente in mano le redini del gioco, mandando a segno prima Wagner, con un tiro deviato da un difensore, e poi, ancora di testa, Fabinho. Sembra fatta per la qualificazione, ma nel finale di gara arriva il gol che mantiene accese le speranze dei nerazzurri in vista del match di ritorno, siglato da Souza su calcio di punizione. Meno spettacolare l'altra partita, quella in programma al Ciudad De La Plata, dove i favoritissimi argentini dell'Estudiantes piegano il Nacional Montevideo con una rete di Diego Galvan, che approfitta di una disattenzione della difesa avversaria in occasione di un calcio di punizione battuto in maniera rapidissima dai suoi. La prossima settimama gli incontri di ritorno, che sveleranno i nomi delle due partecipanti all'ultimo atto, in programma l'8 e il 15 luglio.

Risultati

Cruzeiro - Gremio 3-1
Estudiantes La Plata - Nacional Montevideo 1-0

  • shares
  • Mail