Secco chiude: “Non cerchiamo nessun terzino”, ma in Francia sono sicuri che dopo l’arrivo di Cissokho Grosso sarà della Juve

Mercato chiuso per la Juventus dopo Felipe Melo? Questo aveva chiaramente detto l’amministratore delegato Jean Claude Blanc durante la presentazione della nuova divisa per la stagione 2009/10 e questo ha confermato Alessio Secco smentendo oggi qualsiasi interesse della Juve per un terzino sinistro, nello specifico per quel Fabio Grosso in forza al Lione che dalla

di


Mercato chiuso per la Juventus dopo Felipe Melo? Questo aveva chiaramente detto l’amministratore delegato Jean Claude Blanc durante la presentazione della nuova divisa per la stagione 2009/10 e questo ha confermato Alessio Secco smentendo oggi qualsiasi interesse della Juve per un terzino sinistro, nello specifico per quel Fabio Grosso in forza al Lione che dalla Francia riferiscono praticamente pronto per accasarsi a Torino. I media transalpini parlano addirittura di visite mediche e firma entro giovedì prossimo.

L’ipotesi sarebbe da scartare dando retta alle parole di Secco che parla di “nessun terzino” e di fiducia rinnovata per Cristian Molinaro e Paolo De Ceglie. L’Under 21, in particolare, non dovrebbe quindi essere sacrificato con la cessione di metà del cartellino al Napoli per 4 mln di euro, un affare che sembra già chiuso nella prima metà di giugno.

La convinzione che in Francia nutrono sull’arrivo di Fabio Grosso alla Juventus è legata all’acquisto, praticamente definito, di Aly Cissokho da parte del Lione. Il francese del Porto, che il Milan aveva preso prima di mandare tutto all’aria perché non convinto da alcuni problemi posturali rilevati nelle visite mediche, starebbe per accasarsi all’Olympique per una cifra superiore agli 11 milioni di euro e Grosso rischia seriamente di non fare parte del progetto tecnico del Lione.