Krizhanaç: “Cannavaro alla Juve? Lo hanno preso dopo il mio rifiuto”

Il calciatore croato Ivica Krizhanaç intervistato ai microfoni Sport-Express, ha svelato un retroscena totalmente nuovo nella scelta della Juventus di riportare Fabio Cannavaro alla Juventus. Secondo quanto racconta il difensore dello Zenit di San Pietroburgo, la Juventus gli avrebbe fatto sottoscrivere nei mesi scorsi un contratto preliminare per assicurarsi le sue prestazioni sportive e poi,


Il calciatore croato Ivica Krizhanaç intervistato ai microfoni Sport-Express, ha svelato un retroscena totalmente nuovo nella scelta della Juventus di riportare Fabio Cannavaro alla Juventus. Secondo quanto racconta il difensore dello Zenit di San Pietroburgo, la Juventus gli avrebbe fatto sottoscrivere nei mesi scorsi un contratto preliminare per assicurarsi le sue prestazioni sportive e poi, solo in un secondo momento, lo stesso Krizhanaç avrebbe rifiutato di accasarsi ai bianconeri preferendo i soldi russi.

«Negli ultimi tempi le cose mi vanno assai bene. Sono in pochi a sapere che recentemente avevo sottoscritto un contratto preliminare con la Juventus e che avevo già trovato casa a Torino, dal momento che il mio passaggio in bianconero sembrava cosa fatta. In seguito si è fatto avanti lo Zenit che mi ha proposto il rinnovo del contratto ad una cifra di ben tre volte superiore di quella offertami dalla Juve. E così al mio posto alla Juve è tornato Fabio Cannavaro.»

Dunque la Juventus non aveva come primo obiettivo per rinforzare la difesa il capitano della nazionale italiana, e questo non può che alimentare quelle che sono le perplessità dei tifosi juventini sull’acquisto di ritorno di Cannavaro. Viene da chiedersi se questa è solo una boutade estiva o se realmente i dirigenti di Corso Galileo Ferraris avessero pensato prima a tal Krizhanaç, e solo in un secondo momento al napoletano. Se fosse vero quanto dice il difensore croato comunque, quella per portarlo a Torino sarebbe stata di sicuro una delle poche trattative di mercato veramente segrete di Alessio Secco&Co.

I Video di Calcioblog

Leyton Orient 3-3 Gillingham: Sky Bet League One Season 2014-15