Ferrara è sicuro: “Nedved entrerà nel nostro staff” e Chiellini è entusiasta: “Ha dimostrato di essere un vero juventino”

Ciro Ferrara conosce bene Pavel Nedved, il giocatore ceco ha lasciato un ricordo indelebile come calciatore e non sono pochi i tifosi della Juventus che hanno il magone nel non vedere più a Pinzolo la sua chioma bionda agitarsi nel rincorre infaticabile il pallone. Il neo tecnico bianconero lo vuole nel suo staff e la

di


Ciro Ferrara conosce bene Pavel Nedved, il giocatore ceco ha lasciato un ricordo indelebile come calciatore e non sono pochi i tifosi della Juventus che hanno il magone nel non vedere più a Pinzolo la sua chioma bionda agitarsi nel rincorre infaticabile il pallone. Il neo tecnico bianconero lo vuole nel suo staff e la sua proposta è già stata recapitata all’ex numero 11 bianconero.

Così, a pochi giorni dal possibile passaggio shock all’Inter con tanto di contratto pronto da firmare, Pavel potrebbe tornare alla Juventus nella veste di membro dello staff tecnico. Un desiderio che il giocatore aveva espresso in passato, ma che era stato accantonato a causa delle frizioni al momento di decidere definitivamente l’opzione del ritiro dal calcio giocato. Nedved avrebbe voluto un altro contratto da giocatore, la Juventus gliene ha offerto invece uno da dirigente e lui, sotto la spinta del suo agente Raiola, ansioso di potergli trovare una nuova squadra, aveva deciso di mettere tutto in stand-by.

Ora che la possibilità di tornare sul campo si riducono dopo il rifiuto all’Inter Nedved sarebbe vicino ad essere convinto della proposta fattagli da Ferrara con l’appoggio di tutti i vertici societari, presidente Cobolli Gigli incluso. L’allenatore napoletano è convinto che Pavel vorrà dare una mano, con un ruolo attivo, nella gestione tecnica della prima squadra, una prima squadra tutta composta da quelli che fino a poche settimane fa erano i suoi compagni, compreso quel Giorgio Chiellini che ha precisa domanda sul mancato ingaggio di Pavel da parte dell’Inter ha commentato: “Nedved ha dimostrato di essere uno juventino vero“. Non resta che attendere ancora per capire se ne darà prova anche rientrando ufficialmente nella società in una nuova veste.

I Video di Calcioblog