Juventus: vicini il rinnovo di Del Piero e la rescissione con Ranieri

Alessandro Del Piero è ad un passo dall’allungare ulteriormente la sua carriera alla Juventus. Salvo clamorose sorprese infatti, il capitano bianconero rinnoverà il suo contratto con i torinesi per un altro anno, portando la scadenza a giugno 2011. Al contrario dell’ultimo burrascoso rinnovo, avvenuto nell’ottobre 2007, nel quale si era giunti ad un passo alla


Alessandro Del Piero è ad un passo dall’allungare ulteriormente la sua carriera alla Juventus. Salvo clamorose sorprese infatti, il capitano bianconero rinnoverà il suo contratto con i torinesi per un altro anno, portando la scadenza a giugno 2011. Al contrario dell’ultimo burrascoso rinnovo, avvenuto nell’ottobre 2007, nel quale si era giunti ad un passo alla rottura definitiva, questa volta sembra essere filato tutto liscio, con il giocatore che accetterà l’ingaggio, di circa tre milioni di euro, proposto da Blanc. Al termine della prossima stagione poi, Pinturicchio potrà decidere se esecitare un’opzione che gli consentirà di giocare per un altro anno, o in alternativa essere inserito nello staff dirigenziale della società.

Per un legame che si rinnova, un altro che potrebbe sciogliersi in maniera definitiva: quello con l’ex allenatore Claudio Ranieri, esonera­to a due giornate dal termine della scorsa stagione, ma con ancora due anni di contratto con i torinesi. Dopo le minacce da parte di Ranieri di adire le vie legali, sembra infatti molto vicino l’accordo tra il legale incaricato dal tecnico romano, Mattia Grassani e la dirigenza juventina che avrebbe accettato di versare a Ranieri 1,3 milioni di euro di penale in cambio della rescissione del contratto, operazione che farebbe risparmiare al club gli oneri fiscali dovuti e scongiurerebbe la possibilità che il contenzioso tra le due parti si trascini fino in tribunale.

Sul fronte mercato intanto arriva un’offerta dall’Inghilterra, da parte del Fulham, per il danese Christian Poulsen, che però verrà più probabilmente scambiato con il difensore uruguayano del Barcellona, Caceres, giocatore gradito dal nuovo tecnico Ciro Ferrara, che avrebbe anche già trovato un accordo di massima con il suo procuratore, l’ex giocatore di Cagliari, Roma, Napoli e della stessa Juventus, Daniel Fonseca.

I Video di Calcioblog