Eto’o all’Inter, stretta finale: per l’agente si chiuderà domani

Nonostante una piccola frenata nella trattativa (il Barcellona si è rifiutato di elargire al camerunense un conguaglio economico come “buonuscita”) l’operazione che porterà Eto’o all’Inter sembra ormai in dirittura d’arrivo. Se per Ibrahimovic non è sorto alcun problema con il Barcellona per l’ingaggio, più difficile è stato venir fuori dal tira e molla dell’africano. Alla

di antonio


Nonostante una piccola frenata nella trattativa (il Barcellona si è rifiutato di elargire al camerunense un conguaglio economico come “buonuscita”) l’operazione che porterà Eto’o all’Inter sembra ormai in dirittura d’arrivo. Se per Ibrahimovic non è sorto alcun problema con il Barcellona per l’ingaggio, più difficile è stato venir fuori dal tira e molla dell’africano. Alla fine l’accordo sui guadagni pare raggiunto (10 milioni netti di euro a stagione) mentre è stata smentita del tutto l’ipotesi che il Barcellona voglia prendere Ibrahimovic anche senza cedere Eto’o, pagando 75 milioni più il prestito (o la cessione) di Alexander Hleb.

Per la stampa spagnola l’affare è già chiuso. Secondo Sport, Eto’o firmerà un quinquennale con l’Inter e il suo ingaggio potrà raggiungere i 12 milioni in virtù di una serie di bonus. Il Mundo Deportivo, altro giornale vicino al club blaugrana, sul proprio sito pubblica un eloquente ‘Eto’o-Inter: ok. Ibra al Barcellona’. L’agente del calciatore, Josep Maria Mesalles, ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport 24 che “Domani ci sarà un nuovo incontro” e inoltre “ci sono progressi rispetto a ieri, l’accordo è vicino“.

Il procuratore ha avuto quasi tre ore di riunione nello studio milanese dell’avvocato Rinaldo Ghelfi, vicepresidente dell’Inter. “Penso che chiuderemo l’accordo con l’Inter, ma non ci sarà ancora la firma”, ha sentenziato Mesallas. Alla domanda sulla trattativa con il Barcellona per la buonuscita del camerunese, Mesalles ha risposto: “Sono altri problemi. Eto’o vuole l’Inter e spera che la trattativa vada in porto”.

I Video di Calcioblog