Lazio: ecco Cruz, ma Lotito piazza pure il colpo Bengtsson

Finalmente Julio Ricardo Cruz ha una squadra, la Lazio: svincolatosi dall’Inter, el Jardinero era stato inserito in diverse trattative, con la Roma e il Panathinaikos in primis. Alla fine Claudio Lotito, insieme al “socio” Igli Tare, è riuscito a convincere l’argentino e stamani nella clinica capitolina Paideia ha effettuato le visite mediche di rito; il


Finalmente Julio Ricardo Cruz ha una squadra, la Lazio: svincolatosi dall’Inter, el Jardinero era stato inserito in diverse trattative, con la Roma e il Panathinaikos in primis. Alla fine Claudio Lotito, insieme al “socioIgli Tare, è riuscito a convincere l’argentino e stamani nella clinica capitolina Paideia ha effettuato le visite mediche di rito; il suo nome è comparso anche tra i convocati per la prossima Supercoppa Italiana di Pechino, città dove presumibilmente l’ex interista verrà presentato ai nuovi tifosi.

Contratto di un anno da 1,6 milioni, con opzione per il secondo, sicuramente un buon affare benché il giocatore sia ormai 34enne: domani dunque prenderà insieme ai compagni l’aereo che lo porterà sino a Pechino dove, con delle maglie speciali raffiguranti il Colosseo, il prossimo otto agosto la squadra allenata da Ballardini incontrerà proprio l’ex compagine di Cruz. Ma ieri Lotito ha messo a segno anche un altro interessante colpo: dal Trelleborg, ecco il 23enne difensore svedese Rasmus Bengtsson che da piccolo seguiva la Lazio da Malmoe, merito di Sven Goran Eriksson suo connazionale che lo fece innamorare del calcio giocato dai biancocelesti.

E’ un difensore di 186 centimetri, ha giocato 13 match con l’Under 21 svedese e poco più di un mese fa dichiarava queste cose: “So che c’è un interesse della Lazio su di me e questo mi fa feli­ce. Sarebbe una grande sfida giocare in serie A, un grande sogno“. Ieri è divenuto tutto realtà: prima ha incontrato Lotito a Villa San Sebastiano, quindi visita guidata a Formello, la firma è attesa a momenti. La Lazio ha pagato circa 400mila euro al Telleborg, mentre per il giocatore è pronto un contratto di cinque anni. Insomma, arriva il difensore che chiedeva Ballardini dopo la dipartita destinazione Amburgo del ceco Rozenhal. Lotito, dunque, finalmente compra.

I Video di Calcioblog