Sorteggi Europa League: avversarie abbordabili per Roma, Lazio e Genoa

Buon sorteggio anche per le tre compagini italiane impegnate nella competizione continentale minore, l’Europa League, che da questa stagione sostituisce la gloriosa Coppa Uefa. La Roma, unica squadra del nostro campionato ad essere stata costretta ad affrontare il turno preliminare, ha pescato i non certo irresistibili slovacchi del Kosice, mentre gli odiati “cugini” della Lazio,


Buon sorteggio anche per le tre compagini italiane impegnate nella competizione continentale minore, l’Europa League, che da questa stagione sostituisce la gloriosa Coppa Uefa. La Roma, unica squadra del nostro campionato ad essere stata costretta ad affrontare il turno preliminare, ha pescato i non certo irresistibili slovacchi del Kosice, mentre gli odiati “cugini” della Lazio, approdati in Europa grazie alla vittoria della Coppa Italia, affronterano i più temibili (ma comunque alla loro portata) svedesi dell’Elfsborg, che avranno il vantaggio di una preparazione più avanzata.

Ancora non è chiaro chi delle due romane giocherà il match d’andata in casa, visto che entrambe sono state sorteggiate per disputare il primo incontro tra le mura amiche. La scelta dovrebbe comunque spettare agli uomini di Spalletti, in virtù del loro migliore coefficiente Uefa rispetto ai biancocelesti. L’ultima squadra del nostro campionato presente nell’urna di Nyon era il Genoa, che esordirà al Ferraris contro i danesi dell’Odense, tornando a calcare i palcoscienici europei dopo ben diciotto anni dall’ultima apparizione. Gli incontri si disputeranno il 20 e 27 agosto.


I Video di Calcioblog