Inter – Lazio 1-2: Supercoppa ai biancocelesti bravi e cinici, Eto’o segna ma non basta

Il primo trofeo stagionale è della Lazio. I biancocelesti del neo allenatore Ballardini battono per 2 reti ad 1 l’Inter dello Special One Mourinho e conquistano la Supercoppa Italiana nello stadio olimpico di Pechino. La vittoria della Lazio è sofferta, ma meritata, ed arriva grazie ad un pizzico di fortuna e tanto cinismo. Sugli scudi

di


Il primo trofeo stagionale è della Lazio. I biancocelesti del neo allenatore Ballardini battono per 2 reti ad 1 l’Inter dello Special One Mourinho e conquistano la Supercoppa Italiana nello stadio olimpico di Pechino. La vittoria della Lazio è sofferta, ma meritata, ed arriva grazie ad un pizzico di fortuna e tanto cinismo. Sugli scudi Tommaso Rocchi che segna lo splendido gol del provvisorio 0 a 2 che mette al sicuro il risultato dal tentativo di rimonta dell’Inter che nel finale si esprime in forcing accorciando le distanze con Samuel Eto’o. Ad aprire le marcature era stato Matuzalem che ribatte fortunosamente in rete con il volto il pallone respinto da Julio Cesar sul primo tentativo di tiro. (FotogalleryVideo)

Mourinho sceglie la coppia d’attacco Milito – Eto’o con Stankovic nel ruolo di trequartista, Balotelli rimane in panchina. In difesa si vede anche l’altro nuovo acquisto, il brasiliano Lucio, che prende il posto di Samuel vittima di un infortunio muscolare. Ballardini, che non può contare sui tre dissidenti probabili partenti Ledesma, Pandev e De Silvestri, lascia in panchina inizialmente l’ex Julio Cruz e si affida a Rocchi e Zarate.

L’Inter, dopo una fase di studio iniziale, prende in mano il pallino del gioco. Il centrocampo nerazzurro è ordinato e ben capace di gestire il possesso di palla con Thiago Motta impegnato nel ruolo di regista al fianco di Cambiasso. Eto’o è molto mobile e si rende disponibile a dialogare con i compagni, mentre Milito appare un po’ isolato e fuori dal gioco. Stankovic è fra i più attivi e arriva più volte alla conclusione, talvolta la sua imprecisione, talvolta la bravura di Muslera, gli negano la gioia del gol. L’occasione migliora capita sui piedi di Muntari dopo una penetrazione centrale, ma il centrocampista spara alto a tu per tu con il portiere della Lazio. Lucio è pericoloso sulle palle in attive, ma quando trova lo specchio della porta vede il suo colpo di testa respinto ancora una volta dall’ottimo Muslera.

Zarate è l’uomo più pericoloso fra i biancocelesti e si muove molto non dando punti di riferimento ai difensori ed in un’occasione impegna Julio Cesar con un bel tiro dal limite dell’area. La ripresa, per un quarto d’ora abbondante, è un monologo dell’Inter che non riesce a sbloccare il risultato (Eto’o spreca una grande occasione calciando fuori a porta vuota dopo aver saltato Muslera), la Lazio appare alle corde ma alla prima occasione vera trova il gol. Punizione conquistata da Zarate, battuta debolmente da Kolarov viene deviata malamente da Lucio in barriera e carambola sui piedi di Matuzalem. Il brasiliano viene fermato da Julio Cesar in uscita, ma il pallone gli carambola sul volto e finisce in rete.

L’Inter prova la reazione, ma la Lazio è capace di colpire ancora grazie ad uno splendido gol di Rocchi che addomestica un lancio di Mauri con il petto e punisce Julio Cesar con un pallonetto beffardo nonostante il tentativo di recupero in extremis di Zanetti. Ci sarebbe il tempo per recuperare, Mourinho lo sa e con un doppio cambio cerca di modificare l’assetto della sua Inter, dentro Vieira e Balotelli, fuori Stankovic e Motta.

I nerazzurri si rendono sempre più pericolosi, la Lazio arretra a difesa del risultato. Il nuovo entrato Vieira serve un assist a Eto’o che segna il suo primo gol ufficiale con la maglia dell’Inter, ma non basterà perché al 41esimo del secondo tempo la rete di Milito viene giustamente annullata per fuorigioco attivo proprio del camerunese. La Lazio può festeggiare, la terza supercoppa della sua storia è in bacheca.

Il Tabellino:

INTER-LAZIO 1-2 (primo tempo 0-0)

MARCATORI: Matuzalem (L) al 18′, Rocchi (L) al 21′, Etò’o (I) al 33′ s.t.

INTER (4-3-1-2): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Chivu, Zanetti; Muntari (39′ s.t. Suazo), Cambiasso, Motta (25′ s.t. Balotelli); Stankovic (dal 25′ s.t. Vieira); Etò’o, Milito. (Toldo, Cordoba, Santon, Quaresma, Mancini). All: Mourinho.

LAZIO (4-3-1-2): Muslera; Lichtsteiner, Diakite, Siviglia, Kolarov; Brocchi, Baronio (8′ st Dabo), Mauri; Matuzalem (36′ s.t. Cribari); Rocchi (27′ s.t. Cruz), Zarate. (Bizzarri, Radu, Eliseu, Foggia). All. Ballardini.

ARBITRO: Morganti.

NOTE: spettatori 50.000 circa, ammoniti Muntari, Matuzalem, Maicon, Chivu. Recupero: 1′ p.t., 5′ s.t.


Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio


Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio

Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio
Le foto della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio