Sven Goran Eriksson vorebbe regalare Vieira, ma non solo, al suo Notts County

Sven Goran Eriksson ha da poco cominciato la sua nuova carriera come direttore sportivo nel Notts County e pare che sia davvero determinato a seguire gli ambiziosi progetti della nuova proprietà medio orientale, la società Munto Finance. Dopo aver acquistato dal Manchester City il portiere Kasper Schmeichel, figlio del grande Peter, mettendo a segno il


Sven Goran Eriksson ha da poco cominciato la sua nuova carriera come direttore sportivo nel Notts County e pare che sia davvero determinato a seguire gli ambiziosi progetti della nuova proprietà medio orientale, la società Munto Finance. Dopo aver acquistato dal Manchester City il portiere Kasper Schmeichel, figlio del grande Peter, mettendo a segno il colpo di mercato più esoso di sempre per il club di Nottingham, ora è alla ricerca di altri big da arruolare. Ricordiamo che il Notts County attualmente disputa il campionato di League Two, l’equivalente della nostra Seconda Divisione di Lega Pro.

Il primo giocatore contattato è stato Sol Campbell, il manager svedese avrebbe fatto un’offerta molto succulenta all’ex difensore della nazionale inglese. Per il momento il giocatore, attualmente in forza al Portsmouth, non ha dato nessuna risposta visto che per lui ci sono offerte anche dalla Premier League, ma non è da escludere un suo arrivo a Meadow Lane. Il secondo nome sul taccuino di Eriksson è forse ancora più altisonante, lo svedese vorrebbe provare a prendere Patrick Vieira dall’Inter. Il centrocampista non gode di molta stima da parte di Mourinho e non è esclusa una sua partenza, che la destinazione sia Nottingham appare però molto poco probabile, anche se quando ci sono di mezzo ingaggi convincenti tutto può accadere.

Prima della chiusura della finestra di mercato il Notts County vorrebbe riuscire a mettere sotto contratto almeno tre giocatori importanti per provare a raggiungere la Premier League nel minor tempo possibile. Allora Eriksson, non escludendo nessuna pista, starebbe pensando di provare a convincere a tornare al calcio due grandi campioni, ex palloni d’oro, appena ritiratisi. Stiamo parlando di Luis Figo e di Pavel Nedved, anche in questo caso sono soltanto voci riportate dalla stampa inglese che però solitamente non spara mai a vuoto. Sarà difficile riuscire a ingaggiare nomi di questo tipo, ma tentar non nuoce, per la gioia dei tifosi di uno dei club più antichi di Inghilterra che si dimostra completamente rinnovato nella ambizioni. In fondo anche quando si parlava dell’arrivo di Eriksson nessuno ci credeva.

I Video di Calcioblog

Ibrahimovic, spot per la Regione Lombardia: “Non sfidate il virus, usate la mascherina”