Calciomercato Roma: Andreolli via, arrivano Domizzi e forse Suazo

Dopo Nicolas Burdisso, sta per arrivare un nuovo rinforzo per Luciano Spalletti e la difesa della Roma. Si tratta del 29enne, cresciuto nel vivaio laziale e adesso in forza all’Udinese, Maurizio Domizzi che prenderà il posto in squadra di Marco Andreolli destinato ad essere ceduto in prestito ad una tra Bari, Cagliari e Parma. Il


Dopo Nicolas Burdisso, sta per arrivare un nuovo rinforzo per Luciano Spalletti e la difesa della Roma. Si tratta del 29enne, cresciuto nel vivaio laziale e adesso in forza all’Udinese, Maurizio Domizzi che prenderà il posto in squadra di Marco Andreolli destinato ad essere ceduto in prestito ad una tra Bari, Cagliari e Parma. Il difensore bianconero potrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto della comproprietà, che è la formula più gradita dalla Roma. Il calciatore dovrebbe arrivare per sostituire nelle gerarchie giallorosse Simone Loria, ora in forza al Torino, che la scorsa stagione si è distinto negativamente quando è sceso in campo.

Si tratterebbe quindi di uno di quei colpi per completare la rosa della squadra, che dopo la partenza di Panucci, ora al Parma, ha bisogno di un giocatore di esperienza che possa scendere in campo nelle situazioni di necessità senza mettere in difficoltà i compagni. La Roma, comunque, sta lavorando anche per l’attacco e più precisamente per aggiudicarsi le prestazioni di David Suazo. Il calciatore, voluto fortemente a milano da Roberto Mancini, non rientra nei piani di Mourinho e dopo il prestito dell’anno passato al Benfica, sembra dunque destinato a cambiare nuovamente aria.

A rivelare l’esistenza di questa trattativa non è stato un dirigente di una delle due squadre, ma il presidente del Genoa Enrico Preziosi, che ha pronosticato per i giallorossi, in vista di domenica prossima, la vittoria contro la Juventus e l’acquisto dell’attaccante Hondureño: «La Roma domenica vincerà con la Juventus e prenderà Suazo». Sicuramente i tifosi giallorossi apprezzerebbero moltissimo entrambe le cose, e soprattutto l’acquisto di Suazo permetterebbe a Spalletti di sperimentare anche in campionato il 4-2-4 che ha già provato nel corso del precampionato.

I Video di Calcioblog