La decisione che la Juventus dovrà prendere nei prossimi giorni, quella per il prossimo allenatore, sembrava dovesse risolversi in una corsa a due fra due ex giocatori peraltro ex compagni di squadra: Antonio Conte e Ciro Ferrara. Spunta però all’orizzonte un nuovo nome, assolutamente inatteso, un nome che si è materializzato nel pomeriggio dopo che nella serata di ieri si era aperte le prime speculazioni su un fantomatico terzo candidato, un “Mr. X“.

All’identikit dell’allenatore “straniero e giovane” corrisponderebbe Laurent Blanc, tecnico attuale di quel Bordeaux che si sta per laureare Campione di Francia a meno di clamorose sorprese. L’ex giocatore di Inter, Marsiglia e Manchester United si è seduto per la prima volta su una panchina nel 2007 ereditando l’incarico al Bordeaux del brasiliano Ricardo Gomes. Lo scorso anno ha ottenuto il secondo posto a 4 lunghezze dal Lione, quest’anno si appresta a conquistare uno storico successo. Laurent Blanc sarebbe il candidato “preferito” di Jean Claude Blanc, l’amministratore delegato bianconero suo omonimo.

Durante la settimana le voci provenienti da Torino confermavano un avvicinamento sempre più deciso di Antonio Conte, tecnico del Bari, alla panchina della Juventus. Proprio oggi è giunta una parziale smentita di Conte che evidentemente è consapevole di essere ancora lontano dal suo obiettivo dichiarato sin dall’inizio della sua carriera da allenatore: quello di tornare a Vinovo nel ruolo di “Mister”.

I giornali parlano tanto di me. Mi avete mai sentito dire che vado via da Bari, o l’avete sentito dire al presidente Matarrese? I diretti interessati non hanno mai aperto bocca sull’argomento. Voi giornalisti dite che vado via da Bari. Tutto è possibile. Stiamo a vedere cosa succede. Domani avrò una accoglienza ‘particolare’ dai tifosi? Non saprei. Ho dato tanto al Bari, non è detto che non possa dare tanto anche in futuro.

Il Cda della Juventus, convocato subito dopo la conclusione del campionato, sarà chiamato a sciogliere rapidamente il mistero che circonda il nome del prossimo allenatore bianconero.

Riproduzione riservata © 2023 - CALCIOBLOG


Mario Balotelli: “Presto sarà Cristiano Ronaldo a chiedermi la maglia”

Pavel Nedved rinnova: un anno di contratto ancora con la Juventus