Ieri Stiliyan Petrov era in tribuna, al Villa Park, insieme alla sua famiglia; a vederlo non sembrava un uomo con “dentro” la leucemia acuta, una brutta malattia per cui da domani inizierà il primo ciclo di chemioterapia. Grande la commozione prima della partita tra il “suoAston Villa e il Chelsea di Roberto Di Matteo, con entrambe le squadre che nel riscaldamento pre-partita hanno indossato una maglia di incoraggiamento per il bulgaro: su quella dei Villans c’era scritto “Support Stan“, mentre i Blues recavano la dicitura “Our thoughts are with you“, i nostri pensieri sono con te. Poi la partita e al 19esimo (il 19 è il suo numero di maglia) minuto è partito un toccante applauso durato 60 secondi. Prima della partita (vinta dal Chelsea per 4-2) Petrov aveva rilasciato toccanti dichiarazioni:

“Col calcio ho chiuso, è la fine. Ora comincerò a combattere per la mia vita e, statene certi, combatterò. La partita contro l’Arsenal? All’inizio del secondo tempo mi sono sentito molto debole ed è stata una sensazione per me inusuale. Ma questa è la vita: una settimana prima bevi un caffè nel centro di Londra e ora invece parliamo di questo genere di cose. In ogni modo combatterò, è chiaro, e vorrei anche ringraziare tutti per il supporto che mi è stato dato in questi giorni”.

E durante il match lo speaker ha letto un suo messaggio rivolto a tutti i tifosi che non hanno smesso di intonare cori a favore del proprio capitano:

“Vorrei ringraziare tutte le persone che hanno lasciato messaggi di incoraggiamento, sono stato sommerso di affetto e l’ho apprezzato molto. Comincia un periodo difficile per me e la mia famiglia e vi chiedo di rispettare la mia privacy. Con l’aiuto e l’amore della mia famiglia, dei miei compagni, dei miei amici, dell’Aston Villa e di tutti i tifosi, sono sicuro vincerò questa battaglia e sono determinato a farlo. Ho visto la foto postata da Fabrice Muamba, un mio collega, e vedendola mi sono fatto forza così come tanta forza mi ha dato il vostro supporto nelle ultime 24 ore. Ora il calcio verrà in secondo piano per un certo periodo, ma oggi sono qui per fare il tifo per i miei compagni e continuerò a farlo così come sono certo che i miei compagni faranno il tifo per me. Grazie a tutti”.

Significative le parole di Alex McLeish, manager dei Villans, che ha raccontato cosa è accaduto prima della partita:

“E’ stato fantastico vederlo e la sua presenza ci ha dato molta forza. E’ arrivato negli spogliatoi prima della partita e ha dato il cinque a tutti i giocatori i quali non sapevano se piangere o essere felici di vederlo”.

Forza Stiliyan, siamo tutti con te!

Foto | © TMNews

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

aston villa Chelsea notizie personaggi Premier League

ultimo aggiornamento: 01-04-2012


Le Partite di Oggi – 1 Aprile 2012 – Serie A e Lega Pro

Highlights Roma – Novara 5-2 | Video Gol Serie A