La prossima partita giocherò dal primo minuto. Mi dispiace per Marco perchè l’espulsione è stata immeritata ma ora tocca a me e spero di fare bene.

L’Ucraina non è una squadretta e ci sono molti ottimi giocatori oltre a Sheva, sarà una partita difficile. Nel match con l’Asutralia abbiamo giocato bene, anche perchè in 10 contro una squadra che si difende in quel modo non si poteva fare di più. Totti è un mito: non è da tutti reggere la tensione di un rigore al 93esimo e segnarlo…

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Italia Mondiali 2006 notizie personaggi

ultimo aggiornamento: 28-06-2006


Dier Spiegel: italiani parassiti. Nesta replica.

Scuse di Der Spiegel dal sito