Il Napoli si prepara nel migliore dei modi all’imminente e affascinante sfida di Champions League contro il Chelsea battendo nettamente la Fiorentina al Franchi. La prestazione offerta dagli azzurri contro i viola è stata molto buona e anche la classifica comincia a farsi interessante per gli uomini di Mazzarri che con questi tre punti superano l’Inter, travolta in casa dal Bologna, e si portano, almeno momentaneamente, a cinque punti dal terzo posto occupato dalla Lazio. Cavani è stato il mattatore della serata con una doppietta prima del 3-0 definitivo di Lavezzi. Le sue parole dai microfoni di Sky a fine partita:

“La prima cosa che mi viene in mente, dopo aver visto la partita che il Napoli ha fatto questa sera, è che è questa la strada, è questo l’atteggiamento che bisogna avere per quella partita. Quindi, da adesso in poi, si comincia a pensare a quella sfida che per noi sarà molto dura. Napoli favorito con il Chelsea? Questo è il calcio e nel calcio non si sa mai come vanno a finire le partite. Tanti pensavano che il Napoli, in Champions, non potesse dare quello che ha dato. Le partite sono di 90’ e la palla è rotonda: può capitare qualsiasi cosa sul campo. La cosa importante è avere l’atteggiamento che il Napoli ha avuto stasera, poi alla fine si vedrà dove possiamo arrivare. Cosa darei per un gol contro il Chelsea? Più che per un gol, per una vittoria. Perché, veramente, per noi è importante. Vogliamo andare avanti e continuare a scrivere un po’ di storia, che è sempre molto bello farla. È partita la rincorsa al terzo posto in campionato? Non lo so, io l’ho sempre detto, noi non molleremo mai fino alla fine. Delle volte si riesce a vincere, altre volte magari le cose non vanno come ci aspettavamo. Oggi abbiamo fatto una bella partita e ottenuto una bella vittoria, dobbiamo cercare di continuare così, questo è il nostro obiettivo”.

Delio Rossi, nonostante lo 0-3, salva qualcosa della sua Fiorentina:

“Non siamo partiti bene, prendendo goal alla prima azione. La reazione della squadra però c’è stata e credo che nel primo tempo meritavamo anche il pareggio. Nella ripresa, invece, il Napoli è stato più bravo di noi. Siamo una squadra che deve giocare in un certo modo e quando non lo facciamo vengono enfatizzati i nostri difetti. Abbiamo affrontato un Napoli che sta molto bene ed è devastante quando ha spazi. Oggi credo abbiamo giocato questa partita alla pari, anche se il risultato non ci dà ragione. Avevamo anche alcuni giocatori che non stavano benissimo, ma gli assenti hanno sempre torto. Abbiamo commesso diversi errori. Scalavamo male a centrocampo, marcavamo in tre e per questo dovevamo allargare i nostri centrocampisti. E’ da lì che nascevano i nostri problemi, abbiamo concesso troppi spazi al Napoli, cosa di cui la squadra di Mazzarri sa approfittare molto bene”.

Fiorentina-Napoli 0-3 | Le Foto | 17/02/2012




Foto | © TMNews



Fiorentina-Napoli 0-3 | Le Foto | 17/02/2012























Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Delio Rossi Edinson Cavani Fiorentina interviste Napoli notizie

ultimo aggiornamento: 18-02-2012


Ranieri: “Chiediamo scusa, ma non mi dimetto”

Fiorentina-Napoli 0-3 | Telecronaca di Raffaele Auriemma | Video