Dopo le fatiche di campionato è tempo per le squadre italiane di ricominciare a pensare agli impegni europei. Martedì e mercoledì la Juventus e il Milan saranno impegnati nella seconda giornata dei gironi di Champions League, dopo i pareggi all’esordio le due italiane devono assolutamente cercare la vittoria. I torinesi saranno impegnati in casa contro lo Shakhtar Donetsk, mentre i rossoneri volano in Russia per affrontare lo Zenit San Pietroburgo di Spalletti. Vediamo come si sono comportate le avversarie di girone di Juventus e Milan nei loro ultimi impegni di campionato.

Partiamo dal Gruppo E, quello della Juventus di cui fanno parte i prossimi avversari ucraini, ma anche il Chelsea campione in carica e i danesi del Nordsjaelland. Lo Shakhtar di Lucescu sta letteralmente strapazzando il campionato ucraino, fino ad adesso ha vinto tutte e dieci le partite disputate, compresa l’ultima contro la Dnipro terza in classifica: Mkhitaryan e Srna hanno risposto all’iniziale vantaggio di Rotan fissando il punteggio finale sul 2-1. Il Chelsea è reduce dalla vittoria di prestigio all’Emirates Stadium contro l’Arsenal, anche questa partita è finita 2-1, per i Blues in gol gli spagnoli Torres e Mata. Tutto facile anche per il Nordsjaelland, i campioni in carica di Danimarca hanno regolato con un netto 3-0 il non irresistibile Esbjerg.

Nel Gruppo C il Milan, come detto è atteso dallo Zenit. I russi non stanno andando benissimo in patria tanto da essere soltanto settimi in classifica, nell’ultimo turno hanno affrontato la Lokomotiv pareggiando 1-1, il gol del provvisorio vantaggio porta la firma di Mimmo Criscito. L’Anderlecht, secondo in classifica dietro al Club Bruges, ha vinto facile con il Lokeren, 3-0 il finale con doppietta di Mbokani. Ha fatto ancora meglio il Malaga che ha rifilato 4 gol al Betis senza subirne, sfruttando l’espulsione ad inizio partita di Espinosa che ha lasciato gli andalusi in inferiorità numerica.

I risultati delle squadre del Gruppo C avversarie del Milan:

Zenit San Pietroburgo – Lokomotiv Mosca 1-1 (15′ Criscito (Z), 27′ N’Doye (L))
Anderlecht – Lokeren 3-0 (52′ Mbokani, 60′ Deschacht, 88′ Mbokani)
Malaga – Betis Siviglia 4-0 (13′ Joaquin (rigore), 28′ Saviola, 72′ Amaya (autogol), 74′ Isco)

I risultati delle squadre del Gruppo E avversarie della Juventus:

Shakhtar Donetsk – Dnipro 2-1 (9′ Rotan (D), 19′ Mkhitaryan (S), 80′ Srna (S))
Arsenal – Chelsea 1-2 (20′ Torres (C), 43′ Gervinho (A), 53′ Mata (C))
Nordsjaelland – Esbjerg 3-0 (32′ John, 51′ Lorentzen, 89′ Stokholm)

Riproduzione riservata © 2023 - CALCIOBLOG

champions-league-20122013 Juventus Milan

ultimo aggiornamento: 30-09-2012


Sampdoria-Napoli 0-1 | Telecronaca di Raffaele Auriemma | Video

Palermo, solito eterno Miccoli: “Gioco per la maglia, non per il contratto”