Se l’ Italia è indubbiamente la Nazionale dell’ anno, la squadra di club del 2006 è altrettanto indiscutibilmente il Barcellona. E’ stato un anno fantstico per i blaugrana, che hanno fatto la storica accoppiata Liga – Champions League.
Guidati sapientemente da Rijjkaard e trascinati dal capitano Pujol, dai gol di Eto’o, dai dribbling di Messi e soprattutto dalle magie di Ronaldinho, gli spagnoli impongono la legge della classe e del talento sull’ Europa. Un dominio che si potrebbe estendere anche nel 2007…

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG


Ciao 2006: La sentenza di Calciopoli

Buon Anno Juve!