L’India è uno dei paesi del mondo economicamente più in crescita: patiti per lo più di cricket, nella più importante penisola del continente asiatico il calcio non aveva mai attecchito. Ma ora qualcosa è cambiato e ieri a Calcutta è stato presentato il campionato del West Bengala che avrà sei squadre, in ognuna delle quali ci sarà un allenatore di fama internazionale e un calciatore altrettanto famoso. Tra questi Fabio Cannavaro che ha annunciato sul suo profilo twitter: “Di nuovo in campo with the Indian Football Association, West Bengal“. Seconda avventura esotica per l’ex capitano della Nazionale che a luglio scorso aveva deciso di appendere gli scarpini al chiodo.

Insieme allo stopper napoletano ci saranno Fernando Morientes (Spagna), Jay Jay Okocha (Nigeria), Robert Pires (Francia), Robbie Fowler (Inghilterra) e Hernan Crespo (Argentina), mentre gli allenatori saranno Peter Reid (Inghilterra), John Barnes (Inghilterra), Samson Siasia (Nigeria), Marco Etcheverry (Bolivia), Colin Todd (Inghilterra), Teitur Thodarson (Islanda) e Milos Rus (Slovacchia). Il torneo comincerà il 25 febbraio e dovrebbe terminare per la metà di aprile. Questo è quanto si sa secondo la Gazzetta dello Sport, nei prossimi giorni indubbiamente avremo maggiori ragguagli e soddisfaremo la curiosità verso questo nuovo curioso campionato.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG


Allegri rinnova fino al 2014 prima del derby – Chi vincerà la stracittadina?

Highlights Serie B | Video Tutti i Gol 14 Gennaio 2012