Nelle ultime settimane si sono fatte insistenti le voci di un interesse concreto del Barcellona per Nelson Dida, portiere verdeoro in forza al Milan ma in scadenza di contratto e con un rinnovo che tarda ad arrivare. A queste voci non sono seguite, fino ad oggi, molte smentite, nemmeno da parte della società rossonera, che anzi, tramite Galliani ha spiegato le differenze di tassazione tra gli stipendi italiani e quelli spagnoli.

Ieri addirittura una radio brasiliana aveva comunicato che l’estremo difensore brasiliano aveva trovato l’accordo con il Barcellona per un triennale, cosa fatta insomma.

Oggi però è arrivata una, inaspettata, smentita da parte del direttore sportivo del Barcellona,Txiki Begiristain, che ha detto: “Il Barcellona non ha mai cercato Dida, nè mai lo cercherà. Le notizie circolate nelle scorse ore, sono prive di qualsivoglia fondamento. Siamo coperti nel ruolo: Victor Valdes e Jorquera stanno disputando un’ottima stagione, e offrono ampie garanzie di rendimento”.

A parziale conferma di questa affermazione in settimana il Barcellona ha comunicato un adeguamento di contratto al secondo portiere Jorquera con un prolungamento fino al 2008.
Nonostante però la smentita del Barcellona il rinnovo del portiere rossonero è ancora in alto mare, e la differenze tra le richieste del giocatore (che vorrebbe un ingaggio in linea con le altre stelle come kakà) e l’offerta della società persiste. Sono quindi poche le probabilità che Dida sia il portiere del Milan nella prossima stagione, a meno che non accetti l’offerta di 3,5 mln di euro.

Se il portierone dovesse decidere di non rinnovare per lui è possibile un ritorno in Brasile.
Il Milan invece è stato accostato ai nomi di molti portieri ultimamente, tra cui il portierone della nazionale Gianluigi Buffon, che pare però inarrivabile.

Riproduzione riservata © 2023 - CALCIOBLOG


Marzorati vuole rimanere a Empoli

Lupoli pensa già al “viola” ma intanto segna.